Vuelta a España 2016, tredicesima tappa: Bilbao – Urdax Dantxarinea

vuelta-2016-tappa13.png

Tredicesima giornata di gara alla Vuelta a España 2016 e prima tappa oltre i 200 chilometri (saranno due in totale): la Bilbao – Urdax Dantxarinea ne misurerà 213 e potrebbe rivelarsi favorevole alla fughe.

Prima fase di gara sulla carta abbastanza veloce, con due salite non ufficiali da affrontare e che potrebbero dare la giusta linfa ai primi attacchi. Il primo Gpm sarà l’Alto Monte Igueldo, circa 5 chilometri al 6% dopo 99 chilometri di gara. A seguire in rapida successione l’Alto de Aritxulegi e l’Alto Aguiña, salite simili alla precedente poste al chilometro 130 e 139.

L’ultima vera ascesa sarà il Puerto Lizaieta, 7 chilometri al 4% a 50 chilometri dalla linea d’arrivo. La corsa, però, non finirà qui e ci saranno altri tre strappi da affrontare e che potrebbero decidere il vincitore di giornata: l’ultimo scollinamento a soli 6 dalla conclusione, pur senza pendenze eccessive, potrebbe fare la differenza. 

Difficile vedere impegnati i big della classifica generale, anche considerando l’impegnativa frazione di domani: risparmiare energie prima dell’Aubisque potrebbe fare la differenza tra successo e sconfitta.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Lascia un commento

Top