Vuelta a España 2016: la passerella da Las Rozas a Madrid

vuelta-2016-tappa21.png

Consueta passerella per la Vuelta a España: ventunesima tappa da Las Rozas a Madrid dopo 104 chilometri. Una volata prima delle premiazioni del post gara che incoroneranno Nairo Quintana.

Praticamente impossibile riuscire ad evitare lo sprint: le squadre dei velocisti potranno organizzarsi al meglio visto che dopo un primo tratto in linea saranno dieci i passaggi sulla linea del traguardo posta su un circuito nella capitale spagnola. Più complicata sarà la frazione sul profilo planimetrico: ci sarà da fare attenzione dunque alle varie curve presenti sul percorso.

Grande favorito Gianni Meersman, che è sembrato il velocista più in forma a questa Vuelta. Si sono messi in mostra però tanti sprinter: da Jempy Drucker, lussemburghese della BMC, a Magnus Cort Nielsen, danese della Orica Bike Exchange, entrambi vincitori di una tappa. In casa Italia occhio a Daniele Bennati e Kristian Sbaragli, oltre che a Fabio Felline che vuole chiudere in bellezza in maglia verde.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top