Vuelta a España 2016: capolavoro di Valerio Conti, arriva in solitaria ad Urdax-Dantxarinea

1024px-Giro_dItalia_2016_DSC04639_Valerio_Conti_267820855521.jpg

La tappa più lunga della Vuelta con partenza da Bilbao ed arrivo a Urdax-Dantxarinea, di oltre 213 chilometri, ma il gruppo si è preso una giornata di pausa. La fuga da lontano è ancora una volta protagonista: a trionfare è il corridore della Lampre-Merida Valerio Conti grazie ad uno splendido attacco sul finale che gli ha permesso di giungere da solo a braccia alzate sul traguardo. Prima vittoria italiana in questa Vuelta, più importante successo da professionista per il giovane laziale.

Dopo qualche scaramuccia nei primi chilometri, il gruppo lascia andare via dodici uomini: Michael Gogl (Tinkoff), Danilo Wyss (BMC), Gatis Smukulis (Astana), Tom Stamsnijder (Giant – Alpecin), Sergey Lagutin (Katusha), Jelle Wallays (Lotto Soudal), Yves Lampaert (Etixx – Quick Step), Vegard Stake Laengen (IAM Cycling), Valerio Conti (Lampre – Merida), Stéphane Rossetto (Cofidis), Cesare Benedetti (Bora-Argon18) e Romain Cardis (Direct Energie). Nessuna preoccupazione di classifica per il plotone che, guidato dalla Movistar, ha lasciato spazio fino ad oltre 20′, con i fuggitivi che sono andati di comune accordo. I primi a provarci sono stati Gogl e Wallays, che hanno rotto gli equilibri a circa 30 chilometri dal traguardo. I contrattaccanti però non si sono fatti sorprendere. Poco dopo ci ha provato in solitaria il nostro Valerio Conti, sfruttando le pendenze di uno degli strappi posti subito dopo l’entrata in territorio francese.

Scatto eccezionale quello dell’azzurro della Lampre, che ha guadagnato da subito una trentina di secondi su tutti i rivali: alle sue spalle hanno provato un disperato inseguimento Gogl, Wyss, Lampaert, Lagutin e Laegen. Poco accordo tra gli inseguitori, condizione monstre per Conti che ha incrementato chilometro dopo chilometro, giungendo sul traguardo in solitaria. Alle sue spalle, a circa un minuto di distacco Wyss, Lagutin, Laengen e Gogl a completare la top-5.

Ad oltre 20′ il gruppo maglia rossa che ha viaggiato ad andatura davvero tranquilla.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: By Joop van Dijk from Kampen, Netherlands – DSC04639 Valerio Conti, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48904972

 

Lascia un commento

Top