Volley, SuperLega 2016/2017 – Tutte le squadre, le rose, le formazioni e i sestetti titolari: i roster dei 14 club

Perugia-volley-Zaytsev.jpg

Domenica 2 ottobre inizierà la SuperLega 2016/2017, il massimo campionato italiano di volley maschile. Ai nastri di partenza 14 squadre pronte a darsi battaglia in una stagione che si preannuncia combattuta ed equilibrata con almeno 4 formazioni che possono ambire al titolo e 2 possibili outsider. Le migliori 8 accederanno ai playoff, anche per quest’anno non sono previste retrocessioni.

Di seguito tutte le squadre, le rose, i roster, i sestetti titolari e le panchine di tutti i club.

 

MODENA:

Sestetto titolare: Orduna – Vettori; Earvin Ngapeth – Petric; Holt – Le Roux; Rossini

Attenzione: Orduna gioca da italiano quindi Modena adempie tranquillamente all’obbligo dei tre italiani in campo.

A disposizione: il centrale Piano spicca su tutti in panchina. Il palleggiatore di riserva sarà Salsi, ottimo lo schiacciatore Cook. Massari utilizzabile di banda e da libero, il fratello minore di Ngapeth è un buon martello.

Coach: Roberto Piazza

 

PERUGIA:

Sestetto titolare: De Cecco – Atanasijevic; Russell – Zaytsev; Birarelli – Podrascanin; Bari

Attenzione: Zaysev inizialmente giocherà opposto in attesa del rientro di Atanasijevic. L’altro schiacciatore sarà Berger.

A disposizione: Chernokozhev è l’opposto di riserva, Buti un’ottima carta per rivedere la diga centrale. Berger e Della Lunga sono due schiacciatori di prima fascia. Attenzione al palleggiatore Mitic. Tosi si alternerà con Bari nel ruolo di libero, Franceschini il quarto centrale.

Coach: Boban Kovac

 

CIVITANOVA:

Sestetto titolare: Christenson – Sokolov; Juantorena – Cebulj/Kaliberda; Cester – Stankovic; Pesaresi

Attenzione: la Lube deve sempre stare attenta a rispettare l’obbligo dei tre italiani in campo. Per far giocare titolare il fortissimo libero Grebennikov deve o far giocare Corvetta in cabina di regia (come succederà in attesa del rientro di Christenson) oppure utilizzare Kovar o Randazzo di banda al posto di Cebulj.

A disposizione: i palleggiatori Corvetta e Jaumel, l’opposto Casadei, gli schiacciatori Kovar, Kaliberda e Randazzo, il centrale Candellaro, il libero Grebennikov.

Coach: Gianlorenzo Blengini

 

TRENTO:

Sestetto titolare: Giannelli – Stokr; Urnaut – Lanza; Van De Voorde – Solé; Colaci

A disposizione: l’opposto Nelli, gli schiacciatori Antonov e Mazzone, i centrali Burgsthaler e Mazzone, il palleggiatore Blasi, il libero Chiappa

Coach: Angelo Lorenzetti

 

PIACENZA:

Sestetto titolare: Hierrezuelo – Hernandez; Marshall – Parodi; Alletti – Yosifov; Manià

Attenzione: Marshall attualmente giocherebbe da cubano, la società è in attesa di un transfer dell’ultimo minuto per farlo giocare da italiano.

A disposizione: l’opposto Tzioumakas, gli schiacciatori Clevenot e Zlatanov, il centrale Tencati, il palleggiatore Cottarelli, l’eterno Papi sarà disponibile da libero/schiacciatore

Coach: Alberto Giuliani

 

VERONA:

Sestetto titolare: Baranowicz – Djuric; Ferreira – Kovacevic; Anzani – Zingel; Giovi

A disposizione: il palleggiatore Paolucci, l’opposto Stern, gli schiacciatori Lecat e Holt, il centrale Mengozzi, il libero Frigo

Coach: Andrea Giani

 

LATINA:

Sestetto titolare: Sottile – Fei; Maruotti – Ishikawa; Quintana – Gitto; Fanuli

A disposizione: il palleggiatore Pistolesi, l’opposto Strugar, gli schiacciatori Klinkenberg e Penchev, il centrale Rossi

Coach: Vincenzo Nacci

 

MOLFETTA:

Sestetto titolare: Thiaguinho – Sabbi; Olteanu – Joao Rafael; Vitelli – Polo; De Pandis

A disposizione: il palleggiatore Partenio, l’opposto Hendriks, gli schiacciatori Del Vecchio e Cormio, il centrale Di Martino, il libero Porcelli

Coach: Vincenzo Di Pinto

 

PADOVA:

Sestetto titolare: Shaw – Giannotti; Fedrizzi – Maar; Volpato – Averill; Balaso

A disposizione: il palleggiatore Zoppellari, l’opposto Link, gli schiacciatori Milan e Sestan, il centrale Koncilja, il libero Bassanello

Coach: Valerio Baldovin

 

RAVENNA:

Sestetto titolare: Spirito – Torres; Van Garderen – Lyneel; Ricci – Bossi; Goi

A disposizione: il palleggiatore Leoni, l’opposto Grozdanov, gli schiacciatori Raffaelli e Calarco, il centrale Kaminski, il libero Marchini

Coach: Fabio Soli

 

MONZA:

Sestetto titolare: Jovovic – Hirsch; Botto – Fromm; Beretta – Verhees; Rizzo

A disposizione: il palleggiatore Daldello, l’opposto Raic, gli schiacciatore Galliani, Terpin e Dzavoronok, il centrale Forni, il libero Brunetti

Coach: Miguel Angel Falasca

 

MILANO:

Sestetto titolare: Sbertoli – Starovic; Skrimov – Hoag; De Togni – Tondo; Cortina

A disposizione: il palleggiatore Boninfante, l’opposto Galaverna, gli schiacciatori Marretta e Breuning, il centrale Galassi, il libero Rudi

Coach: Luca Monti

 

SORA:

Sestetto titolare: Seganov – Miskevich; Rosso – Kalinin; Sperandio – Gotsev; Santucci

A disposizione: il palleggiatore Marrazzo, gli schiacciatori Tiozzo, Lucarelli, Corsetti, Mauti, il centrale Mattei

Coach: Bruno Bagnoli

 

VIBO VALENTIA:

Sestetto titolare: Coscione – Michalovic; Kadu – Thiago Alves; Barone – Costa; Marra

A disposizione: i palleggiatore Buzzelli e Ferraro, l’opposto Reijlek, gli schiacciatori Corrado e Geiler, i centrale Diamantini e Maccarone, il libero Tirchia

Coach: Waldo Kantor

 

(foto pagina Facebook Perugia Volley)

Lascia un commento

Top