Volley femminile, Qualificazione Europei 2017 – L’Italia demolisce la Lettonia: tra le azzurre e il pass c’è solo l’Ucraina

Italia-volley-Montecatini.jpg

 

L’Italia non fa sconti e asfalta la modesta Lettonia con un nitido 3-0 (25-8; 25-13; 25-15) infilando la quinta vittoria consecutiva nel torneo di qualificazione agli Europei 2017 di volley femminile.

A Montecatini Terme (Pistoia) la nostra Nazionale ha sbrigato la pratica contro le semiprofessioniste baltiche ma ora è attesa dalla decisiva prova, in programma domani sera (ore 20.30). Le azzurre dovranno infatti sconfiggere l’Ucraina (o perdere per 3-2 ma con massimo 9 punti di scarto) per staccare direttamente il pass per la rassegna continentale altrimenti saranno costrette a disputare i playoff qualificazione contro la Spagna.

Non bisognerà abbassare la guardia contro le ostiche gialloblù che settimana scorsa, davanti al loro pubblico di Yuzhny, si sono inchinate solamente al tie-break con l’Italia che ha dovuto addirittura rimontare da 1-2 e soprattutto da 10-12 nel set decisivo.

 

Una serata di ordinaria amministrazione per il sestetto guidato da coach Cristiano Lucchi, CT ad interim in attesa che la Federazione sveli il nome della prossima guida (non sarà Zé Roberto che ha appena rinnovato il contratto con la Nazionale Brasiliana).

In campo da titolare la palleggiatrice Alessia Orro in diagonale con Paola Egonu, la capitana Valentina Tirozzi e Caterina Bosetti di banda, al centro Cristina Chirichella e Raphaela Folie, Giulia Leonardi il libero. Non c’è mai stata storia: nel primo set l’Italia è andata immediatamente in fuga lasciando le rivali sotto la doppia cifra, nelle altre due frazioni le due formazioni sono rimaste vicine per il primo terzo di gioco poi le azzurre hanno pigiato sull’acceleratore chiudendo agevolmente in 59 minuti di gioco. Nel secondo set Ofelia Malinov ha sostituito Orro, Anastasia Guerra è entrata per Tirozzi.

 

CLASSIFICA POOL A: Italia 5 vittorie (14 punti), Ucraina 4 vittorie (13 punti), Austria 1 vittoria (2 punti), Lettonia 0 vittorie (1 punto). La vincitrice del girone si qualifica agli Europei 2017, la seconda in classifica disputerà i playoff di spareggio contro la seconda della Pool B (Belgio, Spagna, Francia, Bosnia Erzegovina).

 

(foto CEV)

Lascia un commento

Top