Volley femminile, Europei U19 2016 – Trionfo della Russia dopo 22 anni! Italia quinta, ma il futuro promette bene

Russia-U19-volley.jpg

La Russia ha vinto gli Europei U19 di volley femminile conclusisi oggi a Nitra (Slovacchia). La Nazionale dell’Est torna sul gradino più alto del podio dopo addirittura 22 anni dalla prima e unica volta (non considerando però le 12 affermazioni consecutive ottenute nell’era URSS dal 1966 al 1990).

Le ragazze di Svetlana Safronova hanno asfaltato la Serbia con uno schiacciante 3-0 (26-24; 25-19; 25-18), detronizzando le slave che si erano imposte due anni fa. Kotikova e compagne hanno sfruttato al meglio i troppi errori delle avversarie e una miglior resa offensiva. Medaglia di bronzo alla Turchia che ha sconfitto il Belgio per 3-0 (26-24; 25-15; 25-20).

 

L’Italia si è dovuta accontentare del quinto posto grazie all’agevole vittoria ottenuta oggi pomeriggio sulla Slovacchia nella finalina che assegnava il piazzamento di rincalzo. Un comodo 3-0 (25-13; 25-9; 25-10) che lascia l’amaro in bocca alle azzurrine, eliminate nella fase a gironi solo per un peggior quoziente set rispetto alla Serbia.

Le ragazze di Cristofani meritavano di poter lottare per le medaglie ma un sorteggio insidioso (nella Pool B erano presenti anche le future Campionesse d’Europa e la Germania) ha impedito a Mazzaro e compagne di sognare fino in fondo. Resta comunque la convinzione di avere a disposizione delle buone giocatrici con cui poter costruire un futuro molto interessante.

 

(foto CEV)

Lascia un commento

Top