VIDEO – Ginnastica, Lauren Hernandez si scatena a Dancing With The Stars. Utilizzo autorizzato di sostanze illecite a marzo 2016

hernandez-14.jpg

Anche Lauren Hernandez è finita nel mirino degli hacker che hanno violato i server della WADA nel corso dell’ultima settimana. Dopo il caso Simone Biles che ha catalizzato l’attenzione pochi giorni fa, anche la giovane ginnasta statunitense si è vista minare la propria privacy medica.

La 16enne, protagonista con la propria Nazionale alle Olimpiadi di Rio 2016, aveva chiesto una breve esenzione per guarire da un’infiammazione: dal 28 febbraio al 28 marzo 2016 ha potuto utilizzare il methylprednisolone (sostanza proibita dell’agenzia mondiale antidoping) a fini terapeutici. In quel mese non è mai stata trovata positiva a un controllo antidoping (è scesa in pedana al Trofeo di Jesolo il 19-20 marzo) e, se fosse risultata tale, non sarebbe stata squalificata per doping proprio perché era in possesso di quel permesso.

Episodio ben diverso dal TUE garantito alla Biles (4 anni di permesso per utilizzare una sostanza dopante, seppure per guarire dalla sindrome ADHD) e che può essere accomunato a tante brevi certificazioni concesse ad altre atlete in qualsiasi sport.

 

Nel frattempo Lauren Hernandez è assoluta protagonista a Dancing With The Stars, il Ballando con le Stelle d’oltreoceano. In coppia con il ballerino Val Chmerkovskiy ha concluso al comando i primi due appuntamenti, esibendosi in un Cha Cha nella prima puntata e in un Jive nella seconda. Di seguito i due VIDEO.

 

 

 

Lascia un commento

Top