Triathlon, Paralimpiadi Rio 2016: Achenza conquista un bronzo inaspettato

giovanni-achenza-2-960x600.jpg

Non finisce davvero mai questa giornata per il triathlon italiano a queste Paralimpiadi di Rio 2016. Dopo l’argento firmato da Michele Ferrarin nella categoria PT2, è arrivato un inaspettato bronzo firmato da Giovanni Achenza che ha regalato un’altra storica medaglia all’Italia nella categoria PT1. Una gara d’attacco quella dell’azzurro che dopo aver concluso la prova di nuoto in quinta posizione, si è esaltato nel ciclismo mettendo in mostra un’ottima condizione e concludendo in terza piazza col tempo di 48″46. Nell’ultima frazione (run), Achenza ha saputo mantenere un ritmo costante non potendo fare molto contro la coppia orange, costituita da Jetze Plat e Geert Schipper, arrivando al traguardo e fregiandosi di un titolo paralimpico davvero incredibile.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: profilo facebook Giovanni Achenza

Tag

Lascia un commento

Top