Tour of Britain 2016: Stannard vince la terza tappa, Ruffoni la volata dei battuti

Schermata-2016-09-06-alle-16.42.08.png

Ian Stannard ha vinto con una bella azione in solitaria la terza tappa del Tour of Britain 2016 con arrivo a Tatton Park. Il britannico del Team Sky era andato in fuga ad inizio frazione con i connazionali Graham Briggs (JTL Condor) e Kristian House (One Pro Cycling). Il gruppo ha lasciato spazio, senza che le squadre dei velocisti provassero seriamente a rientrare sui fuggivi che si sono giocati il successo. Stannard, nettamente il più forte, si è sbarazzato dei compagni d’avventura ad una quarantina di chilometri dalla conclusione andando a cogliere il primo successo stagionale. Briggs, poi, ha preceduto House nella volata per il secondo posto mentre il plotone è arrivato ad oltre 5′ regolato da Nicola Ruffoni (Bardiani Csf) davanti a Danny Van Poppel (Team Sky).

Tutto invariato in classifica generale con Julien Vermote che si è confermato leader della corsa.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Brian Townsley (Flickr: Ian Stannard – TdF 2013) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top