Tiro con l’arco, Paralimpiadi Rio 2016: Italia bene nelle qualificazioni dell’arco compound

Eleonora-Sarti_arco_Fitarco_Simonelli.jpg

Dopo la sessione mattutina, il tiro con l’arco ha vissuto una nuova sessione di qualificazioni serali per la determinazione dei tabelloni sia delle prove individuali che di quelle a squadre valide per i Giochi Paralimpici di Rio 2016.

Nella classe W1 maschile, Fabio Luca Azzolini ha chiuso tredicesimo con 570 punti, contro i 648 del turco Ömer Aşık, il migliore di giornata. Un altro turco, Bülent Korkmaz, ha ottenuto il primo posto nelle qualificazioni del compound, con 687 punti, mentre la squadra azzurra è riuscita a piazzare un proprio elemento nella top ten, grazie al settimo posto di Alberto Luigi Simonelli (678 punti). Seguono l’undicesimo posto di Gianpaolo Cancelli (670) ed il diciannovesimo di Matteo Bonacina (661).

Nel W1 femminile, dove non erano presenti azzurre, la britannica Jessica Stretton ha fatto segnare il miglior punteggio, con 634 punti. Nell’arco compound femminile, invece, la cinese Zhou Jiamin si è fatta notare con 674 punti, mentre Eleonora Sarti ha ottenuto un buon settimo posto con 649 punti, imitando il piazzamento di Simonelli nell’omologa prova maschile.

Per quanto riguarda le qualificazioni delle prove a squadre miste, nel W1 il miglior risultato di giornata è stato ottenuto dalla Gran Bretagna (1.268 punti). Nel compound guida invece l’Iran (1.342 punti), che ha ottenuto lo stesso risultato della Cina, con l’Italia quarta (1.327).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top