Tiro a segno, Paralimpiadi Rio 2016: oro iraniano nella pistola femminile

Bandiera-Iran-libera.jpg

Sareh Javanmardidodmani ha conquistato quest’oggi una medaglia d’oro nel tiro a segno, e più precisamente nella pistola 10 metri SH1, realizzando anche il nuovo record paralimpico della finale con 193.4 punti. Questa atleta classe 1984 faceva parte del novero delle favorite, anche se le qualificazioni avevano visto brillare maggiormente la sua connazionale Alieh Mahmoudi Korkheili, che invece si è classificata alla fine ottava ed ultima della finale.

La medaglia d’argento è andata all’ucraina Olga Kovalchuk (191.2 punti), mentre in terza posizione si è classificata la turca Ayşegül Pehlivanlar (172.3 punti). Per i colori azzurri, Nadia Fario si è classificata dodicesima nelle qualificazioni, restando dunque esclusa dalla finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top