Tennis, Us Open 2016: Roberta Vinci vola ai quarti! Sconfitta in due set l’ucraina Lesja Tsurenko

tennis-roberta-vinci-san-pietroburgo-fb-supertennis-e1460376884944.jpg

Prosegue la favola di Roberta Vinci agli US Open 2016, dopo il successo 7-6, 6-2 maturato a Flushing Meadows contro l’ucraina Lesja Tsurenko in poco più di un’ora e mezza di gioco, al termine di una partita ricca di spettacolo e ottime giocate.

Primo set: dopo un inizio equilibrato, è l’azzurra a compiere il primo allungo, strappando all’avversaria il break del 2-1, prima di portarsi avanti nel punteggio 3-1. La Tsurenko però non ci sta a ricoprire il ruolo di vittima sacrificale e, dopo aver tenuto il turno in battuta ai vantaggi nel quinto game, pareggia il contro sul 3-3, concludendo il suo momento magico sul 4-3. Ripresa dal torpore, la finalista uscente pareggia sul 4-4, e da qui non si schioda più l’equilibrio, protraendo la frazione al tie-break, vinto dalla tarantina 7-5.

Secondo set: è la numero 99 del ranking a partire meglio, conquistando il turno in battuta dell’1-0, subendo però il pesante ritorno della tennista del Bel Paese, capace di  portarsi sul 4-1, ponendo una seria ipoteca sul parziale e sulla partita. La 27enne di Vladimirec recupera un game, ma è costretta a capitolare sul 6-2.

Dalle statistiche emerge una maggior efficacia della Vinci nei punti messi a segno con la prima di servizio, dove l’ottava forza WTA totalizza un ottimo 71%, contro il 60% dell’avversaria.

Il cammino di Roberta proseguirà dunque con i quarti di finale, nei quali affronterà la vincente del match tra la tedesca Angelique Kerber e la ceca Petra Kvitova. Due ostacoli difficilissimi, ma dopo le emozioni del 2015 sognare è più che lecito.

Foto: pagina Facebook Supertennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top