Tennis, US Open 2016: Dimitrov sfida Murray nella notte italiana. Del Potro attende Thiem, in campo anche le Williams

tennis-grigor-dimitrov-fb-dimitrov.jpg

Si completa il quadro degli ottavi di finale agli US Open 2016 con le ultime quattro partite del tabellone maschile e femminile.
Tra gli uomini il match più atteso è quello della notte italiana, perchè si affronteranno Andy Murray e Grigor Dimitrov. Il numero due del mondo è reduce dalla vittoria sul nostro Paolo Lorenzi in quattro set e con lo stesso punteggio anche il bulgaro ha sconfitto il portoghese Joao Sousa.
C’è grande attesa soprattutto per vedere come si comporterà Dimitrov, talento semplicemente straordinario ma che in questo 2016 ha deluso molto. Murray sarà un banco di prova davvero difficile per il numero 24 del mondo. Andy dovrà comunque stare molto attento al bulgaro, che quando è in giornata diventa tennista diffiicilmente battibile, come lo scozzese ben sa, visto che l’ultimo precedente risale al torneo di Miami di quest’anno ed è stato vinto proprio da Dimitrov in tre set.

Dal rovescio ad una mano di Dimitrov a quelli ulteriormente belli e spettacolari di Stan Wawrinka e Dominic Thiem. Lo svizzero se la vedrà con l’ucraino Marchenko, vera sorpresa fino ad ora del torneo, ma che ha usufruito del ritiro nello scorso turno di Nick Kyrgios. Per il giovane austriaco ci sarà l’ostacolo Juan Martin Del Potro: l’argentino è ufficialmente rientrato nel tennis che conta e, dopo la medaglia d’argento a Rio, sogna un grande risultato anche in uno Slam.

Ultimo match degli ottavi di finale nel tabellone maschile quello tra Kei Nishikori e il gigante croato Ivo Karlovic. Il giapponese continua a restare un po’ nascosto, quasi fuori dal lotto dei favoriti, ma invece è pienamente in corsa per essere ancora tra i protagonisti a New York.

Nel tabellone femminile impegno sulla carta senza troppe difficoltà per Serena Williams, che se la vedrà con la kazaka Yaroslava Shvedova. La numero uno del mondo finora ha sempre vinto agevolmente e sembra aver ritrovato un po’ di quella condizione che non ci doveva essere alla vigilia dello Slam americano.

Serena, in caso di passaggio del turno, affronterà la vincente del match tra la spagnola Carla Suarez Navarro e la rumena Simona Halep. Probabilmente la sfida più equilibrata, anche se Halep sul cemento potrebbe avere qualche soluzione vincente in più dell’iberica.

Altro match molto interessante quello tra Venus Williams e Katerina Pliskova. “Venere” non è più giovanissima e potrebbe anche risentire un po’ delle stanchezza accumulate e la ceca è un’avversaria difficile da affrontare soprattutto se è in giornata positiva.

Chiude il programma giornaliero la sfida tra Agnieszka Radwanska e la sorpresa croata Ana Konjuh. La 18enne di Ragusa vuole continuare a sognare nel suo primo ottavo di finale Slam, ma si troverà di fronte la polacca, che nonostante una stagione in chiaroscuro sembra essersi un po’ ritrovata a New York.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto da pagina FB di Grigor Dimitrov

Lascia un commento

Top