Tennis, Atp Shenzhen: Fognini sconfitto da Zverev, Fabbiano ripescato e vincente

tennis-fabio-fognini-fb-fognini.jpg

Una vittoria ed una sconfitta per il tennis italiano al torneo Atp di Shenzhen. Il ko è quello al secondo turno di Fabio Fognini, che è stato battuto in due set dal tedesco Mischa Zverev, numero 120 del mondo e proveniente dalle qualificazioni, con il punteggio di 7-6 6-4 in quasi un’ora e mezza di gioco.

Nel primo set grandissimo equilibrio e ci sono solo due palle break, entrambe in favore di Fognini, ma l’azzurro non riesce a sfruttarle. Si va di conseguenza al tiebreak, che viene, però, dominato da Zverev per 7-3. I due tennisti continuano a fare partita pari anche nel secondo set, ma nel decimo game Fabio perde il servizio e di conseguenza anche il match, con il tedesco che si impone per 6-4.

Mischa Zverev è il fratello maggiore di Alexander e proprio il minore degli Zverev ha rinunciato a giocare il torneo cinese ed è stato ripescato come lucky loser Thomas Fabbiano. L’azzurro ha sfruttato al meglio l’occasione, vincendo in rimonta sul giapponese Yoshito Nishioka, numero 97 del ranking mondiale. Il nativo di San Giorgio Jonico, numero 114 del mondo, si è imposto con il punteggio di 3-6 6-3 6-4 dopo quasi due ore di gioco.

Nel primo set Nishioka si porta sul 3-0, ma Fabbiano rimonta, ma nell’ottavo game perde ancora il servizio e poi di conseguenza anche il set (6-3). Nel secondo l’azzurro va due volte avanti di un break e si fa sempre rimontare, ma strappa ancora la battuta nell’ottavo gioco e vince il set. Nel terzo è decisivo un solo break, conquistato da Fabbiano nel settimo gioco e poi difeso bene dal nostro portacolori.

Al secondo turno il numero 114 del mondo affronterà il brasiliano Thomaz Bellucci, numero 81 della classifica Atp e con il quale non ha mai giocato.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top