Squash, Europei 2016: Farneti e Ventrice vincono al primo turno

Squash-Yuri-Farneti-Oliviero-Ventrice-FIGS.png

Prima giornata di incontri a Praga, capitale della Repubblica Ceca, dove sono in corso i Campionati Europei individuali di squash 2016. Gli unici due rappresentanti italiani presenti nella rassegna continentale sono scesi quest’oggi in campo per il primo round del tabellone maschile, conquistando in entrambi i casi l’accesso agli ottavi di finale.

Numero uno azzurro e due volte campione nazionale, Yuri Farneti ha fatto valere la sua miglior posizione nel ranking contro lo sloveno Rozle Langus, sconfitto per 3-0 (11-6, 11-5, 11-1). Il ventenne dovrà ora vedersela con un atleta ben più ostico, il tedesco Raphael Kandra, accreditato di una testa di serie tra la quinta e l’ottava, che a sua volta non ha avuto troppe difficoltà nello sconfiggere l’altro sloveno, Rok Repovž, in tre set (11-4, 11-1, 11-4).

A sovvertire i pronostici ci ha pensato invece Oliviero Ventrice, che ha battuto per 3-0 un atleta più quotato come il greco Charalampos Leontarakis, superato con il punteggio di 11-2, 11-7, 11-3. Ventrice è stato uno dei due atleti in grado di eliminare, quest’oggi, un avversario meglio messo nel ranking: l’altro è stato il padrone di casa Jakub Solnický, che si è imposto sull’austriaco Jakob Dirnberger. Dopo la gioia per la vittoria, però, l’azzurro si troverà a dover affrontare il grande favorito del torneo, il francese Grégpry Gaultier: il nove volte campione continentale ha esordito con un 3-0 sul polacco Łukasz Stachowski (11-3, 11-2, 11-7).

Per quanto riguarda il tabellone femminile, le atlete più quotate erano esentate dal primo turno.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIGS

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top