Squash: El Shorbagy e Massaro vincono a Shanghai

Squash-Laura-Massaro.jpg

Shanghai ha ospitato questa settimana il China Open si squash, torneo valido per le PSA World Series 2016. Nel settore maschile si è imposto il numero uno del mondo, l’egiziano Mohamed El Shorbagy, che ha avuto la meglio per 3-0 sul francese Grégory Gaultier (11–5, 11–3, 11–3). Curiosamente, lo scorso anno Gaultier vinse il torneo sconfiggendo in finale proprio il fratello di Mohamed, Marwan El Shorbagy, anche in quel caso sul punteggio di 3-0. In semifinale, il futuro vincitore aveva superato sempre per 3-0 lo spagnolo Borja Golán, bravo a raggiungere questo stadio della competizione nonostante la testa di serie numero otto, mentre Gaultier aveva approfittato del ritiro dell’egiziano Karim Abdel Gawad sul punteggio di 2-0 in favore del francese.

Nel settore femminile il successo ha invece premiato l’inglese Laura Massaro, trentaduenne numero due del ranking mondiale, che ha avuto la meglio sull’egiziana Nouran Gohar per 3-0 (11-9, 11-5, 11-3). Gohar viene così battuta per il secondo anno consecutivo in finale, visto che nella passata edizione era stata sconfitta dalla connazionale Raneem El Weleily. Quest’anno, invece, le parti si sono ribaltate in occasione della semifinale tutta egiziana, nella quale Gohar ha inflitto un 3-1 ad El Weleily. Nell’altra semifinale, invece, Massaro ha avuto la meglio con il medesimo punteggio sulla neozelandese Joelle King.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top