Scherma, Paralimpiadi Rio 2016: Francia e Cina trionfano nella spada a squadre

Scherma-Paralimpiadi-Romain-Noble.jpg

Dopo l’assegnazione delle medaglie individuali, le Paralimpiadi di Rio 2016 hanno visto quest’oggi in programma le prove a squadre della spada maschile e femminile.

La Francia si è aggiudicata la medaglia d’oro fra gli uomini, confermando la sua grande tradizione in quest’arma sia a livello paralimpico che tra i normodotati. I Bleus si sono imposti in finale battendo la Cina grazie alla priorità al termine di una sfida terminata sul risultato di 41-41. Decisiva la rimonta finale di Romain Noble, che sale dunque sul gradino più alto del podio insieme a Robert Citerne e Yannick Ifebe. Bronzo alla Polonia, che ha superato la Grecia con un netto 45-29. L’Italia, che schierava Matteo Betti, Marco Cima ed Emanuele Lambertini, ha subito due sconfitte nella fase a gironi contro la Cina (45-28) e la Polonia (45-27), ma è poi riuscita ad imporsi sui padroni di casa del Brasile nella finale per il quinto posto (45-38).

Per quanto riguarda le donne, dove l’Italia non era presente, è stata la Cina ad imporsi: Zou Xufeng, Zhou Jingjing e Rong Jing hanno sconfitto per 45-35 le rappresentanti di Hong Kong. Emozionante la finale per il bronzo, dove l’Ungheria è riuscita a battere la Polonia all’ultima stoccata (45-44), messa a segno da Amarilla Veres.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top