Scherma, Paralimpiadi Rio 2016: eliminazioni ai quarti di finale per Sarri e Pellegrini

Alessio-Sarri-scherma-paralimpica-foto-fb-sarri.jpg

Il sogno termina sul più bello. Vien da dire questo pensando all’eliminazione nei quarti di finale di Alberto Pellegrini ed Alessio Sarri nelle gare di sciabola maschile categoria A e categoria B, nella prima giornata dedicata alla scherma alle Paralimpiadi di Rio 2016.

Davvero tanta delusione ed amareza per Sarri, bronzo paralimpico a Londra 2012,  sconfitto dal campione uscente, il polacco Grzegorz Pluta, col punteggio di 15-13 dopo che nella fase a gironi l’azzurro aveva collezionato ben tre vittorie, tra le quali anche quella col polacco, ed una sconfitta per mano dell’ucraino Anton Datsko, argento quattro anni fa. Stessa sorte anche per Alberto Pellegrini. L’azzurro, dopo aver superato la prima fase con due successi e tre ko, è stato superato nettamente col punteggio di 15-5 dal cinese Jianquan Tian, non riuscendo mai a trovare la misura dei propri affondi e subendo costantemente l’iniziativa del suo avversario.

RISULTATI QUARTI DI FINALE

Panagiotis Triantafyllou – Pierra Mainville 15-6

Alessio Sarri – Grezorz Pluta 15-13

Adrian Castro – Feng Yanke 15-11

Anton Datsko – Marc Andre Cratere 15-9

Vasileios Ntounis – Chen Yijun 15-12

Richard Osvarth – Ludovic Lemoine  15-10

Andrii Demchuk – Romain Noble  15-3

Tian Jianquan – Alberto Pellegrini 15-5

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Alessio Sarri

Lascia un commento

Top