Powerlifting, Paralimpiadi Rio 2016: Cattini e Barbierato in gara quest’oggi

Powerlifting-Paralimpiadi-Matteo-Cattini.jpg

Matteo Cattini e Martina Barbierato sono gli unici due italiani iscritti alle gare di powerlifting in occasione dei Giochi Paralimpici di Rio 2016, ed entrambi saranno in gara quest’oggi.

A soli ventidue anni, Barbierato rappresenta la speranza azzurra della disciplina. Ottava del ranking mondiale, è stata anche in grado di stabilire anche il record del mondo della categoria juniores, fino a diventare la prima italiana ad ottenere la qualificazione paralimpica nel powerlifting. Iscritta alla categoria 55 kg, questa studentessa di ingegneria aerospaziale proverà a stupire, anche se la concorrenza sarà agguerritissima. La favorita della prova sarà infatti la nigeriana Esther Oyema, salita di peso dopo aver vinto la medaglia d’oro quattro anni fa tra le 48 kg. Da tenere d’occhio, come sempre, la rappresentante cinese, Xiao Cuijuan.

Iscritto alla categoria 65 kg, Matteo Cattini ha trentadue anni ed è riuscito a centrare il pass olimpico come “ripescato” dopo l’esclusione degli atleti russi dalla competizione paralimpica. Per l’azzurro la partecipazione a questa rassegna rappresenta già un grande risultato, e sarà difficile vederlo lottare per il podio. La Cina tenterà di ottenere una nuova medaglia d’oro in questa disicplina con Hu Peng, ma attenzione anche all’iraniano Hamzeh Mohammadi ed al britannico Michaelm “Micky” Yule, proveniente dalla categoria 80 kg, della quale è attualmente il campione europeo in carica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top