Pattinaggio di figura, Ondrej Nepela Memorial – Maria Sotskova trionfa per le donne, Micol Cristini chiude quattordicesima

pattinaggio-artistico-maria-sotskova-profilo-FB.jpg

Seconda giornata molto impegnativa all’Ondrej Nepela Memorial in programma a Bratislava (Slovacchia) questa settimana. Dopo le prime gare di ieri (per i risultati cliccare qui) quest’oggi a scendere in pista sono state le categorie uomini e danza per lo short program mentre tra le donne è stata decretata la vittoria di Maria Sotskova con 189.96 punti.

Si parte alle ore 12.00 a Bratislava quest’oggi, con la categoria uomini che non regala sorprese. Come da pronostico il russo Sergei Voronov, vincitore di due medaglie all’Europeo (una d’argento e una di bronzo), si piazza primo in classifica con 80.21 grazie a 42.36 nel tecnico e 37.85 nei components. A seguire un altro dei favoriti alla vigilia della competizione, il canadese Kevin Reynolds, staccato di ben 5 punti, totalizzando 75.35 e frapponendosi ad un altro russo e terzo in graduatoria, Gordei Gorshkov, fermo a 71.73, con 37.28 nel technical e 34.45 per i componenti del programma. Non bene Daisuke Murakami, ottavo in classifica con 66.17 di punteggio, penalizzato anche da una caduta.

Scontro tra Russia e Stati Uniti per la categoria danza, con le due coppie più attese Ekaterina Bobrova/Dmitri Soloviev e gli sfidanti Madison Chock/Evan Bates che non deludono le attese. Questi ultimi per la short dance fissano il punteggio sul 72.72 (38.48 per il tecnico e 35.24 dei componenti) seguiti a brevissima distanza dal duo russo che ha ottenuto 71.04. A chiudere il podio Tiffany Zahorsky/Jonathan Guerreiro, russi anche loro, fermi a 68.04 in questa prima prova.

Il cuore di questo venerdì, però, è stata la gara femminile con la conquista del titolo da parte della Sotskova a discapito della connazionale Julia Lipnitskaia, leader della classifica dopo lo short program di ieri, e seconda quest’oggi. Niente da fare, dunque, per la giovanissima pattinatrice di Ekaterinburg che nel free skating raccoglie 43.58 punti dal technical e 58.72 dai components finendo quinta nella gara odierna. Terza la statunitense Mariah Bell che recupera dal quinto posto e guadagna la medaglia di bronzo totalizzando 161.72 punti. Controprestazione per Alena Leonova, una delle favorite alla vittoria del titolo e che chiude settima in graduatoria. Micol Cristini, unica rappresentante italiana finisce quattordicesima. Invariata la sua posizione rispetto alla giornata di ieri col punteggio finale di 124.39.

PRIME CINQUE POSIZIONI UOMINI DOPO SHORT PROGRAM

Pl. Name Club Nation TSS TES PCS
= + +
1 Sergei VORONOV   RUS 80.21 42.36 37.85
2 Kevin REYNOLDS   CAN 75.35 40.00 35.35
3 Gordei GORSHKOV   RUS 71.73 37.28 34.45
4 Alexander JOHNSON   USA 71.41 36.51 34.90
5 Roman SAVOSIN   RUS 68.10 37.80 30.30

PRIME CINQUE POSIZIONI DANZA DOPO SHORT DANCE

Pl. Name Club Nation TSS TES PCS
= + +
1 Madison CHOCK / Evan BATES   USA 72.72 38.48 35.24
2 Ekaterina BOBROVA / Dmitri SOLOVIEV   RUS 71.04 35.20 35.84
3 Tiffany ZAHORSKI / Jonathan GUERREIRO   RUS 68.04 36.48 31.56
4 Kavita LORENZ / Joti POLIZOAKIS   GER 62.34 34.46 27.88
5 Natalia KALISZEK / Maksym SPODYRIEV   POL 60.24 31.28 28.96

CLASSIFICA FINALE PRIME CINQUE DONNE

FPl. Name Club Nation Points SP FS
1 Maria SOTSKOVA   RUS 189.96 2 1
2 Julia LIPNITSKAIA   RUS 165.46 1 5
3 Mariah BELL   USA 161.72 5 4
4 Dabin CHOI   KOR 160.62 10 2
5 Nicole RAJICOVA   SVK 158.82 6 3

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da profilo Maria Sotskova

 

Lascia un commento

Top