Pattinaggio artistico: Bannister e Gutmann sul podio al Lombardia Trophy

Pattinaggio-Adrien-Bannister.jpg

In attesa dell’inizio delle prove senior, il Lombardia Trophy 2016 ha vissuto le sue prime giornate di competizioni incentrate sulle prove junior del singolo maschile e femminile.

Tra i ragazzi si è imposto il finlandese Roman Galay, che dopo aver vinto lo short program con 60.80 punti si è difeso nel secondo segmento di gara, chiudendo con 174.19 punti davanti al ceco Petr Kotlarik (173.82 punti). L’azzurro Adrien Bannister ha chiuso con il terzo punteggio sia nel corto che nel libero, collezionando un totale di 160.44 punti per completare il podio finale.

Sfida tutta sudcoreana, invece, nel settore femminile, dove la sfida tutta sudcoreana si è risolta in favore di Kim Bo-Young, che dopo la terza posizione nello short program ha saputo rimontare grazie ad un grande programma libero da 94.49 punti, nonostante i tre punti di deduzione. Kim ha così preceduto, con 137.21 punti, la connazionale Lee Min-Young (125.20 punti) e l’azzurra Lara Naki Gutmann, che grazie al libero da 82.02 punti ha rimontato dalla quinta alla terza piazza, con un totale di 122.50 punti.

JUNIOR MASCHILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Roman GALAY FIN 174.19 1 2
2 Petr KOTLARIK CZE 173.82 2 1
3 Adrien BANNISTER ITA 160.44 3 3
4 Aleksandr SELEVKO EST 154.40 5 4
5 Radek JAKUBKA CZE 137.45 4 7
6 Isaak DROYSEN GER 135.70 6 5
7 Xavier VAUCLIN FRA 129.50 7 6
8 Michel TSIBA NED 108.57 8 8
9 Mihhail SELEVKO EST 100.53 9 9

JUNIOR FEMMINILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Boyoung KIM KOR 137.21 3 1
2 Min Young LEE KOR 125.20 1 4
3 Lara Naki GUTMANN ITA 122.50 5 3
4 Gyo Hee JEON KOR 121.85 6 2
5 Annika HOCKE GER 118.21 4 6
6 Cassandra JOHANSSON SWE 116.75 2 8
7 Viktoria NOVICHONOK RUS 115.11 10 5
8 Linnea CEDER FIN 110.18 13 7
9 Sara CONTI ITA 106.33 7 9
10 Alisa STOMAKHINA AUT 105.04 9 10

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top