Pallanuoto, A1: rose ormai complete dopo gli ultimi colpi di mercato

12814090_1235214863159831_805734380863022931_n1.jpg

Si sono praticamente completate le rose del campionato di pallanuoto maschile con gli ultimi colpi di mercato. Tutto pronto allo start che avverrà nella seconda settimana di ottobre, le squadre ora inizieranno la preparazione verso l’inizio della regular season. Andiamo a vedere gli ultimi acquisti/cessioni.

Il colpo più discusso è stato quello della Pro Recco, che ha acquistato lo spagnolo Willy Molina, proprio dalla diretta rivale l’AN Brescia. “Nonostante fossimo già al completo – le dichiarazioni del presidente recchelino Maurizio Felugo nel comunicato – abbiamo dato l’ok all’operazione visto il grande valore del ragazzo, umano e professionale. Sono sicuro che insieme ci toglieremo ancora tante soddisfazioni”. Al posto dell’iberico in casa Brescia ci sarà Vjekoslav Paskovic: attaccante montenegrino arrivato dal Galatasaray.

Mercato di rivoluzione per il Posillipo che ha cambiato del tutto faccia per puntare alla zona Champions League. Dopo Vlachopoulos, Subotic, Marziali, Rossi e Mattiello, l’ultimo tassello è stato quello di Georgios Dervisis, difensore greco.

Per quanto riguarda le squadre di seconda fascia, buon mercato per la Roma Vis Nova che si aggiudica il mancino croato Josip Jerkovic, l’attaccante Lorenzo Briganti, il difensore Luigi Gobbi, ed infine i centroboa Aleksander Bitadze, georgiano, e Zdravko Delas, croato. Per la neopromossa Quinto arriva Srdjan Aksentijevic.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Bogliasco

Lascia un commento

Top