Nuoto, Paralimpiadi Rio 2016: Morlacchi vuole il tris nei 100 stile libero S9, torna anche Camellini

Federico-Morlacchi-nuoto-foto-FB.jpg

Argento nei 400 stile libero S9 e oro nei 200 misti SM9, Federico Morlacchi è già il grande protagonista italiano delle Paralimpiadi di Rio 2016. Il suo bottino oggi può aumentare ancora andando a migliorare ulteriormente i tre bronzi di Londra 2012. Nei 100 sl della sua categoria, la cosiddetta gara regina, il 23enne di Luino parte infatti con ambizioni di medaglia. Il successo è difficile, ma il podio pienamente alla portata in virtù del secondo posto ottenuto l’anno scorso ai Mondiali di Montreal e della doppietta europea 2014-2016. Avversario numero uno, come nelle otto vasche di venerdì, un australiano, non più Brendan Hall ma questa volta Timothy Disken.

Tornerà in vasca anche Cecilia Camellini, che dopo la delusione dei 100 dorso (settima) ha confermato il podio di quattro anni fa nei 400 stile libero S11 agguantando l’argento da veterana e conquistando una posizione addirittura migliore. Nei 50 stile libero S11 in cui è iscritta pure Martina Rabbollini l’emiliana cercherà di difendere il titolo ottenuto in terra inglese e, forte del terzo miglior tempo d’iscrizione, vale almeno il podio dopo aver ripreso a tempo pieno l’attività agonistica in passato sacrificata in favore degli studi universitari.

Può sorprendere Arjola Trimi, eclettica mistista al via dei 150 SM4: squalificata agli ultimi Europei ma argento Mondiale in carica, si presenta anche lei con un potenziale bronzo visto il crono segnato sulle entry list. L’Italia mette nel mirino altre tre medaglie e punta a numerose finali: ci sono Alessia Berra (400 sl S13), Efrem Morelli (150 misti S4), Riccardo Menciotti (100 farfalla S10), Francesca Secci (100 sl S9), Marco Maria Dolfin (200 misti SM6), Valerio Taras (50 farfalla S7) e Giovanni Sciaccaluga (50 sl S5).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Morlacchi

Lascia un commento

Top