Nuoto, Paralimpiadi Rio 2016: Berra in finale con il record italiano nei 50 sl S13

Alessia-Berra-nuoto-paralimpico-rio-2016-foto-finp.jpg

Tre qualificazioni e due finali dirette per mancanza di un numero sufficiente di atleti per comporre le batterie: mattinata positiva a Rio 2016 per il nuoto paralimpico italiano che attende Federico Morlacchi nei 100 rana SB8 per la terza medaglia della sua avventura brasiliana. Il varesino, così come Arianna Talamona nei 400 sl S7, si è riposato in mattinata tifando per Efrem Morelli (attualmente 4° nei 50 rana SB3 in 48”49), Arjola Trimi (quinta nei 50 rana SB3 in 1’06”55) e Alessia Berra, che ha realizzato il nuovo record nazionale dei 50 sl S13 in 28”85 classificandosi al momento settima. Eliminati invece Xenia Palazzo, Fabrizio Sottile e Valerio Taras.

Gli AZZURRI in FINALE

Federico MORLACCHI 100 rana SB8 ore 17.30 – in Italia 22.30

Arianna TALAMONA 400 stile libero S7 ore 17.54 – in Italia 22.54

Efrem MORELLI 50 rana SB3 ore 19.17 – in Italia 00.17

Arjola TRIMI 50 rana SB3 ore 19.24 – in Italia 00.24

Alessia BERRA 50 stile libero S13 ore 19.52 – in Italia 00.52

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Finp

Lascia un commento

Top