Nuoto: Lochte sospeso ufficialmente dieci mesi, gli altri tre compagni fuori squadra per quattro

Ryan-Lochte.jpg

Non proprio una decisione da “tarallucci e vino” quella presa dalla Comitato Olimpico statunitense sull’ormai arcinota storia “brasiliana” che ha visto coinvolti nel corso dei Giochi Olimpici di Rio quattro nuotatori della squadra americana, vale a dire il più conosciuto Ryan Lochte, Gunnar Bentz, Jack Conger e James Feigen. Dopo le tante indiscrezioni sui possibili provvedimenti a carico degli atleti citati, USA Swimming ha ufficializzato la sospensione dei quattro nuotatori. Per Lochte saranno 10 i mesi nei quali il campione stelle e strisce non potrà essere parte del Team Usa e presente alle manifestazioni ufficiali che vedranno coinvolta la rappresentativa americana. Più lieve, come entità temporale, la pena per gli altri tre compagni di squadra di Ryan, vale a dire 4 mesi, ma ugualmente incisiva in termini di distacco dal punto di vista agonistico.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Ryan Lochte

Tag

Lascia un commento

Top