MotoGP, Valentino Rossi: “Oggi ho guidato con ignoranza. Vinales mi preoccupa per il 2017”

Valentino-Rossi-5-Marco-Fattori.jpg

E’ un Valentino Rossi sorridente quello che commenta a Sky il terzo posto nel GP di Gran Bretagna a Silverstone: “E’ stata una grandissima gara, dove ha regnato l’ignoranza tra me, Marquez e Crutchlow. Una bella lotta. Sapevo che per il podio dovevo dare il massimo dalla prima all’ultima curva. Sembravano andare tutti un po’ più di me, ma sono contento, non tanto per il Campionato, ma per essere salito sul podio. Devo cercare di essere sempre in alto da qui alla fine. Quando mi trovavo secondo ho provato ad inseguire Vinales, ma come previsto sono andato in difficoltà con le gomme.. Dopo 8-9 giri la moto ha cominciato a scivolare, però mi sono divertito molto“.

Il 37enne di Tavullia, tra il serio e il faceto, non nasconde di temere molto Vinales, suo compagno di squadra in Yamaha dal 2017: “Sì, sono preoccupato, so che è un grandissimo pilota, un talento. L’anno prossimo sarà dura“.

Il Dottore si proietta poi sul prossimo GP di San Marino: “Arrivo a Misano con un buon spirito, con due podi su due piste che non erano favorevoli. Invece quello di Misano è un circuito adatto e sarà la gara più importante della stagione“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Marco Fattori

Lascia un commento

Top