Moto3, GP Gran Bretagna 2016: Navarro mette la freccia nelle libere. Binder tiene il ritmo dinanzi agli italiani

Nicolò-Bulega-Libera-3.jpg

Tempo di prove libere in quel di Silverstone. Sulla storica pista inglese scatta il week-end del GP di Gran Bretagna 2016. In pista, come di consueto, si vedono per prima cosa i centauri della Moto3. Caccia al sudafricano Brad Binder (KTM-Ajo Motorsport), che già palesa un ottimo feeling con l’asfalto britannico stampando un gran crono. Tuttavia il migliore di giornata è stato un rinfrancato Jorge Navarro. L’iberico, in sella ad un Honda del team Estrella Galicia), ha fermato il crono sul 2’14”420, beffando nel finale proprio il leader della classifica generale, secondo ad oltre 2 decimi e mezzo.

Terzo posto per il primo degli italiani, ovvero Fabio Di Giannantonio (Honda-Gresini Racing), ma i distacchi sono da capogiro. Più di 9 decimi il ritardo dell’azzurro, che precede di 41 millesimi l’iberico Jorge Martin (Mahindra-Pull & Bear). Segue Enea Bastianini (Honda-Gresini Racing), ultimo pilota a contenere il gap dal leader entro il secondo. Sesta e settima posizione per altri due italiani: Francesco Bagnaia (Mahindra-Pull & Bear), rapidissimo in mattinata, precede infatti Niccolò Antonelli (Honda-Ongetta Rivacold).

MOTO3 – TOP TEN LIBERE 2

POS # RIDER GAP
1
9
J. NAVARRO
2:14.420
2
41
B. BINDER
+0.266
3
4
F. DI GIANNANTONIO
+0.924
4
88
J. MARTIN
+0.965
5
33
E. BASTIANINI
+0.980
6
21
F. BAGNAIA
+1.041
7
23
N. ANTONELLI
+1.238
8
44
A. CANET
+1.241
9
76
H. ONO
+1.287
10
95
J. DANILO
+1.321

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

 

Lascia un commento

Top