Moto2, GP Gran Gran Bretagna 2016: Luthi vince, Morbidelli secondo, contatto Zarco-Lowes e campionato riaperto

Franco-Morbidello-Motociclismo-Profilo-FB-Morbidelli.jpg

Solamente un Thomas Luthi perfetto ha tolto la gioia della prima vittoria in carriera a Franco Morbidelli. Lo svizzero conquista il successo nella classe Moto2 del Gp di Gran Bretagna 2016 sul circuito di Silverstone, chiudendo con otto decimi di vantaggio sul pilota azzurro e con oltre un secondo sul giapponese Takaaki Nakgami.

Una gara caratterizzata certamente anche dal contatto nelle battute finali tra Sam Lowes e Johann Zarco, con entrambi i piloti usciti di scena e con il francese anche penalizzato dalla giuria di gara. Per Lowes la beffa di un 22° posto dopo aver dominato libere e qualifiche, mentre Zarco chiude subito dietro e vede avvicinarsi pericolosamente nella classifica mondiale Alex Rins, settimo ed ora a soli dieci punti di distacco. Il campionato è sicuramente riaperto.

Buona prestazione anche per gli altri italiani: Lorenzo Baldassari chiude al sesto posto, mentre completano la Top Ten anche Simone Corsi (8°) e Mattia Pasini (9°). Purtroppo dopo il primo giro è terminata la gara di Luca Marini

Prima parte di gara che vede Lowes cercare l’allungo sui rivali. Il pilota del team Gresini continua a mantenere la testa, riuscendo a contenere gli attacchi prima di Folger e poi di Zarco. Dal settimo giro comincia la rimonta di Thomas Luthi, che gira più veloce di tutti e si porta in testa. Sale anche Franco Morbidelli, che comincia un serrato duello con Lowes per la seconda piazza.

Nel finale Luthi è abbastanza tranquillo della prima posizione e dietro di lui ci sono una serie di duelli infiniti tra Morbidelli, Nakagami, Zarco e Lowes, con gli ultimi due che si toccano e sprecano tutte le possibilità di salire sul podio. Lowes dice addio ai sogni di rientrare nella corsa al titolo, mentre il francese con questo zero spreca una buona occasione di allungare su Rins.

Questi i primi dieci:

1) Thomas Luthi (Sui) 38’49.743
2) Franco Morbidelli (Ita) +0.856
3) Takaaki Nakagami (Jpn) +1.179
4) Hafizh Syharin (Mal) +1.359
5) Jonas Folger (Ger) +1.970
6) Lorenzo Baldassarri (Ita) +5.292
7) Alex Rins (Spa) +7.962
8) Simone Corsi (Ita) +8.421
9) Mattia Pasini (Ita) +8.556
10) Axel Pons (Spa) +13.740

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Foto pagina FB Franco Morbidelli

Lascia un commento

Top