Moto2, GP Aragón 2016: vittoria netta di Lowes. Terzo Morbidelli che tenta il colpo su Marquez all’ultima curva

SamLowesTWITTER.jpg

Vittoria indiscussa del britannico Sam Lowes in Moto 2 sul tracciato di Aragón, nella 14° tappa del Mondiale, che conquista la sua seconda vittoria stagionale dopo il GP di Jerez (Spagna), con un vantaggio di tre secondi e mezzo sul secondo al traguardo, lo spagnolo Alex Marquez. A chiudere il podio, in terza piazza, un meraviglioso Franco Morbidelli che tenta la zampata nell’ultima curva ma non riesce a concretizzare.

Partenza decisa di Lowes e Marquez, assoluti protagonisti già ieri nel turno di qualifica, che tengono la testa della corsa guadagnando in un solo giro un secondo e due sul terzo in pista, l’italiano Lorenzo Baldassarri, scattato dalla sesta casella e subito in rimonta grazie ad un buono spunto iniziale. Ottima la prima parte di gara anche per Alex Rins settimo inizialmente in lotta con Franco Morbidelli ed il giapponese Takaaki Nakagami. Sarà solo sesto al traguardo finale.

Thomas Luthi però non sta a guardare e supera Baldassari a strappare la terza piazza, mentre l’italiano non riesce a stare davanti e scivola nelle retrovie entrando in bagarre con Rins per la sesta posizione. Nemmeno lo svizzero può star tranquillo. Un rapidissimo Franco Morbidelli, artefice anche del giro più veloce in gara, recupera decimo su decimo il ritardo che li separa e svernicia l’elvetico che non può nulla contro la superiorità dell’italiano.

Una gara in sofferenza per il francese Johann Zarco, leader della classifica, che dalla quinta posizione non riesce a tenere il passo degli avversari, ed è costretto a dar battaglia nelle retrovie, scivolando fino alla decima piazza. Chiuderà ottavo su una pista che non gli ha mai regalato sorrisi fino a questo 2016.

Tra gli italiani, Lorenzo Baldassari chiude settimo (+12.385), seguito da Simone Corsi, nono (+14.004) e Mattia Pasini, in dodicesima posizione al traguardo (+22.671).

Nessuna modifica importante in classifica al momento. Zarco resta in testa al Mondiale con 202 punti a dispetto dei 201 di Alex Rins. A quattro gare dalla termine e 100 punti ancora da assegnare sembra tornato in corsa il vincitore di oggi, Lowes, che è a 40 lunghezze dal vertice della classifica tallonato da Luthi fermo a 154.

CLASSIFICA GARA MOTO 2

POS # PILOTA GAP
1
22
S. LOWES
40:00.885
2
73
A. MARQUEZ
+3.289
3
21
F. MORBIDELLI
+3.321
4
12
T. LUTHI
+5.181
5
30
T. NAKAGAMI
+10.722
6
40
A. RINS
+12.164
7
7
L. BALDASSARRI
+12.385
8
5
J. ZARCO
+12.612
9
24
S. CORSI
+14.004
10
94
J. FOLGER
+18.164
11
19
X. SIMEON
+22.413
12
54
M. PASINI
+22.671
13
11
S. CORTESE
+22.909
14
55
H. SYAHRIN
+23.437
15
23
M. SCHROTTER
+25.293
16
49
A. PONS
+25.828
17
97
X. VIERGE
+26.404
18
4
S. ODENDAAL
+26.525
19
87
R. GARDNER
+30.341
20
2
J. RAFFIN
+30.438
21
60
J. SIMON
+30.505
22
77
D. AEGERTER
+41.767
23
45
T. NAGASHIMA
+42.019
24
57
E. PONS
+42.058
25
10
L. MARINI
+45.444
26
14
R. WILAIROT
+45.629
27
70
R. MULHAUSER
+55.886
28
32
I. VIÑALES
+55.889
29
52
D. KENT
+45.922
RT
89
A. TECHER
13:39.771

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Twitter Sam Lowes

Lascia un commento

Top