LIVE – Paralimpiadi Rio 2016: OROOO Morlacchi! Ghiretti d’argento, arco e Giada Rossi di bronzo. Pioggia di medaglie per l’Italia

Federico-Morlacchi-nuoto-foto-finp.jpg

Buongiorno e bentrovati alla diretta testuale di OA Sport dedicata alla quartaa giornata di gare delle Paralimpiadi di Rio 2016. L’Italia, dopo due giornate ricche di medaglie, punta a scalare ulteriori posizioni nel medagliere paralimpico, magari conquistando quella medaglia d’oro che ancora le manca. Federico Morlacchi sarà il candidato numero uno per ottenere questo risultato, ma grandi speranze sono riposte anche nel tennistavolo, dove due azzurri disputeranno le semifinali, e nel tiro con l’arco a squadre.

Il programma di giornataGli italiani in gara oggi – Il borsino con le speranze di medaglia della giornata

Clicca F5 da computer o refresha la pagina da mobile per seguire minuto per minuto tutte le gare delle Paralimpiadi 2016!

Con questo splendido risultato, terminiamo qui la nostra Diretta Live invitandovi, comunque, a restare con noi visti gli approfondimenti che dedicheremo a tutte le discipline paralimpiche.

01:43 TENNISTAVOLO: E sono due…dopo il bronzo di Giada Rossi arriva anche quello dell’italo-tunisino Amine Mohamed Kalem che domina la finale per il terzo posto contro lo spagnolo Juan Bautista PerezG Gonzalez (11-7 11-8 11-6) regalando un’altra gioia ai tifosi italiani.

01:13 NUOTO: gentili amici di OA, in questa giornata le emozioni non sembrano finire mai ed è ancora una volta la vasca del nuoto a regalarci un’altra medaglia, stavolta d’argento nei 100 rana SB4 con la nostra Giulia Ghiretti in 1’50″58 alle spalle dell’imprendibile norvegese Sara Louise Rung (1’44″89) ed a precedere l’atleta di Singapore Goh Ru Si Theresa (1’55″55).

00:54 TENNISTAVOLO: BRONZOOO!!! Grande battaglie nel terzo set, vinto 11-9 ed è festa per tutto il clan azzurro.

00:42 TENNISTAVOLO: 11-0 per Giada Rossi che domina il secondo set con la thailandese in fase di rottura prolungata.

00:38 TENNISTAVOLO: Ottimo inizio per Giada Rossi che conquista la prima partita sul punteggio di 12-10 mostrando grande decisione nel suo gioco senza lasciarsi troppo condizionare dalle risposte della sua avversaria.

00:15 TENNISTAVOLO: E’ il momento di Giada Rossi in finale per il bronzo, categoria C2, che se la vedrà contro la thailandese Chilchitparyak Bootwansirina.

23:51 ATLETICA: Cina e ancora Cina con la vittoria di Zhou Hongzhuan a segno nei 400 metri femminili (T53) col nuovo primato del mondo in 54″43 a precedere Chelsea McClammer (55″13) ed Angela Ballard (55″28).

23:40 NUOTO: cerchiamo di riprenderci dopo queste grandi emozioni con la medaglia di Morlacchi valsa la n.500 della storia paralimpica italiana, torniamo nella vasca dell’Acquatics Stadium con Xenia Palazzo che chiude 2’19″21 in sesta piazza nella finale dei 200 stile libero S14. La gara è stata vinta da Bethany Firth (2’03″30).

23:00 NUOTO: ORO MORLACCHI!!!!! Record Italiano ed Olimpo conquistato

22:39 TIRO CON L’ARCO: ITALIA DI BRONZO!!!! 33-31 nel terzo e nuova medaglia per il movimento italiano.

22:37 NUOTO quarto posto per Marco Maria Dolfin nei 100 rana SB5 a pochissimo dal bronzo del messicano Rangel (1’37″84) nella gara vinta da Karl Forsman

22:35 TIRO CON L’ARCO: concluso il secondo set 30-30 e 3-1 in vantaggio l’Italia. Brutto errore della Mijno che con un cinque ha consentito alla Mongolia di pareggiare.

22:30 TIRO CON L’ARCO: Roberto Airoldi ed Elisabetta Mijno a caccia del bronzo nella finale contro la Mongolia nel team mixed. Azzurri che in semifinale sono stati sconfitti dall’Iran 35-32 ed ora si giocano le loro chance di medaglia. Primo set vinto dall’Italia 35-24.

22:02 POWERLIFTING: la cinese Tan Yujiao firma un’altra prestazione sensazionale, conquistando l’oro col nuovo primato del mondo sollevando 138.5 kg.

21:48 FOOTBALL 5-A-SIDE al 25′ il punteggio è fermo sul 1-0 a favore del Brasile con la formazione carioca che gestisce a proprio piacimento il gioco contro i rivali turchi.

21:34 POWERLIFTING in corso di svolgimento la finale -67 Kg femminile. In questo momento comanda la cinese Tan Yujiao (135 kg al secondo tentativo) che ha firmato il nuoto primato paralimpico. L’asiatica al momento precede l’atleta dell’Iraq Amal Mahmoud e la kazaka Raushan Koishibayeva a quota 108 kg.

21:20 FOOTBALL 5-A-SIDE  secondo incontro appena iniziato per il Brasile padrone di casa, opposto alla Turchia, ed i verdeoro sono subito passati in vantaggio (13′) grazie al goal di Ricardinho.

21:03 BOCCIA sono in corso di svolgimento le semifinali della categoria BC4 mixed pairs con la Gran Bretagna opposta al Brasile e la Thailandia contro la Slovacchia.

20:54 SITTING VOLLEY Successo finale della squadra femminile olandese impostasi al quarto con lo score di 22-25, 25-17, 25-17 e 25-22. Prima vittoria nel torneo paralimpico per le orange nella pool A.

20:37 GOALBALL E’ del Canada il successo nel secondo incontro della pool D femminile che vedeva la rappresentativa nordamericana opposta all’Ucraina. Col punteggio 3-2 le canadesi si sono imposte all’ultimo minuto, ottenendo 3 punti fondamentali nella corsa alla qualificazione.

20:17 SITTING VOLLEY: Olanda che ha ribaltato la situazione. Dopo aver perso il primo set 25-22, come dicevamo, la squadra orange femminile ha saputo reagire, conquistando il secondo e terzo (25-17; 25-17).

20:03 GOALBALL ferme sul 2-2 le rappresentative femminile del Canada e dell’Ucraina nel quarto match della Pool D che vede la Turchia, in testa, a punteggio pieno a quota 6 punti mentre le due squadre sono in possesso rispettivamente di 0 ed 1 punto.

19:31 SITTING VOLLEY nel terzo incontro della pool A femminile, Canada in vantaggio un set a zero sull’Olanda (25-22). Sfida importante per dare modo una delle due compagini di poter ottenere la prima vittoria del torneo dopo le sconfitte con Brasile e Ucraina.

19:27 POWERLIFTING arriva l’ennesimo successo cinese della rassegna paralimpica anche in questa specialità grazie a Liu Lei che si è imposto sollevando 221 kg davanti a Rasool Mohsin (220 kg) ed a Nnamdi Innocent (210 kg).

19:13 GOALBALL  In corso di svolgimento il terzo incontro di giornata tra Turchia e Cina valevole per il raggruppamento B con la squadra asiatica impostasi 10-3, raccogliendo il primo successo del torneo paralimpico.

18:40 TIRO A SEGNO Nella P3 – Pistola mista 25m SH1, il cinese Huang Xing si è imposto in finale sullo svedese Joackim Norberg, mentre la medaglia di bronzo è andata al sudcoreano Lee Ju-Hee.

18:10 TRIATHLON L’ultima gara in programma era quella della classe PT5 femminile, riservata alle atlete non vedenti. Ad imporsi in 1h12’18” è stata l’australiana Katie Kelly, accompagnata dalla guida Michellie Jones. Argento e bronzo per le britanniche, con Alison Patrick ed Hazel Smith che hanno preceduto le connazionali Melissa Reid e Nicole Walters.

18:00 CICLISMO SU PISTA Nella finale della sprint a squadre mista C1-5, la Gran Bretagna ha migliorato ulteriormente il primato mondiale che aveva fatto segnare in occasione delle qualificazioni, portandolo a 48″635. La squadra della Union Jack ha sconfitto la Cina, mentre nella finale per la medaglia di bronzo è stata la Spagna a primeggiare sugli Stati Uniti.

17:50 ATLETICA Ultima finale di questa sessione, quella del tiro del giavellotto F40/41 ha visto una doppietta irachena, con Kovan Abdulraheem (42.85 metri, nuovo primato personale) che ha battuto il connazionale Wildan Nukhailwai (42.08 metri). Medaglia di bronzo al cinese Sun Pengxiang (41.81 metri). Nonostante il nono posto finale, l’altro iracheno Ahmed Naas ha realizzato il record del mondo della categoria F40 (35.29 metri).

17:40 CICLISMO SU PISTA Nell’inseguimento individuale femminile della classe B, la britannica Lora Turnham, in coppia con la guida Corinne Hall, si è aggiudicata la finale battendo le neozelandesi Emma Foy e Lauren Thompson. Medaglia di bronzo ancora per un tandem britannico, quello di Sophie Tornhill ed Helen Scott.

17:35 ATLETICA Record del mondo nel salto in lungo della classe T20 maschile: ad ottenerlo è stato il malese Abdul Latif Romly, capace di effettuare un balzo a 7.60 metri che gli ha permesso di primeggiare sui 7.12 metri del croato Zoran Talić e sui 6.99 metri dell’ucraino Dmytro Prudnikov.

17:30 ATLETICA Il getto del peso maschile della classe F34 ha visto la vittoria del marocchino Azzedine Nouiri (11.28 m), che ha battuto il qatarino Abulrahman Abdulqadir Abdulrahman ed il colombiano Mauricio Valencia.

17:25 TENNISTAVOLO Impegnato nelle semifinali della classe 9, l’italo-tunisino Mohamed Amine Kalem è stato sconfitto in semifinale dall’olandese Gerben Last con il punteggio di 3-1 (11-9, 5-11, 11-8, 11-9). L’azzurro se la vedrà con lo spagnolo Juan Bautista Pérez González, sconfitto nella seconda semifinale dal belga Laurens Devos.

17:20 CICLISMO SU PISTA L’olandese Tristan Bangma, accompagnato dalla guida Teun Mulde, ha conquistato la medaglia d’oro dei 1.000 metri della classe B, stabilendo un nuovo primato paralimpico in 59″882. Oltre il minuto tutti gli altri partecipanti, con il britannico Neil Fachie che ha conquistato la medaglia d’argento in coppia con Pete Mitchell, mentre in terza posizione si è classificato il tedesco Kai-Christian Kruse con Stefan Nimke.

17:15 ATLETICA Pronostico rispettato nei 1.500 metri della classe T37, dove si è imposto l’irlandese Michael McKillop, seppur con un tempo per lui non eccezionale di 4’12″11. Il canadese Liam Stanley ha conquistato la medaglia d’argento, mentre sul terzo gradino del podio ha chiuso l’algerino Madjid Djemai.

17:10 TRIATHLON Tripletta a stelle e strisce nella gara della categoria PT2: ad imporsi in 1h22’55” è stata Allysa Seely, che ha preceduto le connazionali Hailey Danisewicz e Melissa Stockwell, rispettivamente argento e bronzo.

17:05 TRIATHLON Nella categoria PT4 femminile, la statunitense Grace Norman si è aggiudicata la medaglia d’oro in 1h10″39, precedendo di oltre un minuto la britannica Lauren Steadman, mentre la francese Gwladys Lemoussu è andata a conquistare la medaglia di bronzo.

17:00 ATLETICA Nei 400 metri T53 maschili si è imposto il thailandese Pongsakorn Paeyo, che ha stabilito il proprio primato personale in 47″91. La medaglia d’argento è stata conquistata dal canadese Brent Lakatos, bronzo al francese Pierre Fairbank.

16:55 NUOTO Il programma delle batterie si è concluso con il record del mondo dei 200 metri stile libero S2, stabilito dal cinese Zou Liankang in 3’49″37.

16:45 TENNISTAVOLO Xenia Rossi è stata sconfitta in semifinale dalla sudcoreana Seo Su-Yeon, che si è imposta con un netto 3-0 (11-3, 12-10, 12-8). L’azzurra potrà comunque disputare il match per il bronzo della classe 1-2 contro la thailandese Chilchitparyak Bootwansirina, superata a sua volta per 3-0 dalla cinese Liu Jing.

16:35 NUOTO Brillante qualificazione per Giulia Ghiretti, che nella gara dei 100 metri rana SB4 ha vinto la prima batteria, realizzando il terzo tempo assoluto in 1’55″58. La migliore è stata la grande favorita, la norvegese Sarah Louise Rung, che ha toccato la piastra in 1’45″46.

16:30 NUOTO Xenia Francesca Palazzo si è qualificata con l’ottavo ed ultimo tempo utile alla finale dei 200 metri stile libero S14 (2’21″25). Miglior crono per la britannica Bethany Firth, che ha anche stabilito un nuovo primato paralimpico in 2’05″96.

16:27 POWERLIFTING La nigeriana Lucy Ejike si è aggiudicata la medaglia d’oro della categoria 61 kg sollevando 142 kg al terzo tentativo, sinonimo di nuovo record mondiale per questa divisione di peso. Medaglia d’argento per l’egiziana Fatma Omar (140 kg), bronzo per la cinese Yang Yan (128 kg).

16:25 CICLISMO SU PISTA La Gran Bretagna ha stabilito il nuovo primato mondiale nelle qualificazioni del team sprint misto (49″004).

16:20 ATLETICA Finale dei 100 metri anche nella categoria T13 femminile, dove si è imposta l’ucraina Leila Adzhametova, capace di stabilire un nuovo record del mondo in 11″79. Medaglia d’argento per la sudafricana Ilse Hayes, bronzo per la statunitense Kim Crosby.

16:15 ATLETICA Nei 100 metri T37 maschili si è imposto il favorito sudafricano Charl Du Toit (11″45), che ha battuto l’egiziano Mostafa Fathalla Mohamed ed il connazionale Fanie Van Der Merwe.

16:10 ATLETICA Medaglia d’oro e record del mondo per la cinese Yao Juan nel lancio del disco F43/44 femminile. Con 44.53 metri, Yao ha preceduto la connazionale Yang Yue e la cubana Noraivis De La Heras Chibas, che ha realizzato il primato continentale con 32.47 metri.

15:55 CANOTTAGGIO L’ultima finale, quella della classe LTAMix4+ vede la vittoria della Gran Bretagna, che in 3’17″17 precede gli Stati Uniti ed il Canada.

15:50 ATLETICA Trionfo brasiliano nei 100 metri T45/46/47 maschili. Il padrone di casa Petrucio Ferreira Dos Santos si è infatti aggiudicato la medaglia d’oro con il nuovo record del mondo (10″57), battendo il polacco Michał Derus e l’altro brasiliano Yohansson Nascimento.

15:40 CANOTTAGGIO Assegnate le medaglie della classe TAMix2x, che ha visto la vittoria dei favoriti britannici Lauren Rowles / Lauren Whiteley (3’55″28). Secondo posto per i cinesi Liu Shuang / Fei Tianming, bronzo ai francesi Perle Bouge / Stéphane Tardieu.

15:35 ATLETICA La gara dei 5.000 metri T54 ha premiato il thailandese Prawat Wahoram, che al termine di una corsa molto tattica si è imposto in 11’01″71 davanti allo svizzero Marcel Hug ed all’australiano Kurt Fearnley.

15:25 CANOTTAGGIO Vittoria ucraina nella classe ASM1x: ad aggiudicarsi la medaglia d’oro è stato infatti Roman Polianskyi, che ha realizzato un nuovo personal best (4’39″56), precedendo nettamente sul traguardo l’australiano Erik Horrie ed il britannico Tom Aggar.

15:20 TENNISTAVOLO L’azzurra Michela Brunelli è stata sconfitta ai quarti di finale dalla sudcoreana Joon Ji-Yu, vincitrice per 3-0 (11-4, 11-5, 12-10).

15:15 NUOTO Diciottesimo tempo per Francesca Secci nelle batterie dei 200 metri misti SM9. L’azzurra, che ha chiuso in 2’50″91, non sarà dunque in finale, dove il ruolo di favorita spetterà invece alla britannica Amy Marren (2’37″01).

15:05 CANOTTAGGIO La classe ASW1x ha incoronato la britannica Rachel Morris, che in 3’13″69 ha stabilito un nuovo personal best per precedere la cinese Wang Lili e l’israeliana Moran Samuel.

15:00 NUOTO Concluse le batterie dei 200 metri misti SM9, con Federico Morlacchi che ha ottenuto il terzo tempo in 2’20″15. Davanti a tutti c’è l’australiano Timothy Disken (2’18″86).

14:45 NUOTO Nell’omologa gara femminile, Emanuela Romano ha centrato l’accesso in finale con il sesto tempo (1’50″90). Primo crono di giornata per l’ucraina Viktoriia Savtsova (1’41″03).

14:40 NUOTO Nelle batterie dei 100 metri rana SB5, Marco Maria Dolfin si è qualificato per la finale con il tempo di 1’40″00, il quinto di giornata. Il migliore è stato lo svedese Karl Forsman, in 1’33″47.

14:35 CANOTTAGGIO Nell’ultima finale B, quella della classe LTAMix4+, il quartetto azzurro ha chiuso in quarta posizione con il tempo di 3’35″76. Primo posto per l’Australia in 3’30″59.

14:20 CANOTTAGGIO Nella finale B del TAMix2x si sono imposti i padroni di casa brasiliani Michel Pessanha / Josiane Lima.

14:15 ARCO La squadra azzurra dell’arco compound (Airoldi / Mijno) supera il primo turno battendo la Lettonia con un netto 6-0.

13:55 CANOTTAGGIO Secondo posto per Fabrizio Caselli nella classe ASW1x (5’06″37), vinta dall’olandese Alexander van Holk (5’04″94).

13:45 CANOTTAGGIO Eleonora De Paolis si è piazzata terza nella finale B della classe ASW1x (5’54″13). Il primo posto è andato alla statunitense Jacqueline Kapinowski (5’46″71).

13:40 Buongiorno e benvenuti alla nostra diretta paralimpica! Hanno da poco avuto inizio i primi eventi con le finali B del canottaggio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FINP

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top