Karate: nove medaglie azzurre ai Campionati del Mediterraneo

Karate-Luigi-Busà.jpg

La città spagnola di Toledo ha ospitato i Campionati del Mediterraneo di karate 2016, competizione nella quale l’Italia ha raggiunto il terzo posto del medagliere con due ori, tre argenti e nove bronzi, per un totale di nove podi. Al primo posto troviamo la Spagna padrona di casa, che ha collezionato ben quattordici medaglie, di cui cinque d’oro, mentre in seconda posizione ha chiuso l’Egitto, con tre titoli.

Luigi Busà ha conquistato la medaglia d’oro della categoria 75 kg del kumite, sconfiggendo in finale per decisione arbitrale il francese Corentin Seguy. Titolo anche per la squadra di kata femminile (Pezzetti, Bottaro e Battaglia), che si è imposta per 3-2 sul terzetto spagnolo.

Gianluca De Vivo (67 kg) ha invece perso la finale contro il francese Steven Dacosta (1-0), conquistando la medaglia d’argento così come Alessandro Iodice nel kata maschile, dove è stato battuto solamente dal padrone di casa José Manuel Carbonell López. Nelle prove a squadre, invece, il kata maschile (Busato, Iodice e Stea) si è classificato sul gradino del podio, sconfitto dalla Spagna per 5-0.

Le medaglie di bronzo sono invece state appannaggio di Viviana Bottaro (kata femminile), Luca Maresca (60 kg), Sara Cardin (55 kg) e Greta Vitelli (+68 kg).

CLICCA QUI PER I RISULTATI COMPLETI

MEDAGLIERE

karate-medagliere-mediterraneo-2016

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top