Judo, European Open 2016: Lombardo e Milani sul podio a Tallinn

Judo-Daniel-Lombardo.jpg

Prima giornata di combattimenti all’European Open di Tallinn, torneo che segna il ritorno del circuito mondiale in Europa dopo i Giochi Olimpici di Rio 2016. Nella capitale dell’Estonia, l’Italia ha ottenuto due medaglie di bronzo ed altrettanti piazzamenti ai piedi del podio.

Reduce dal bronzo vinto in European Cup a Saarbrücken, in Germania, Daniel Lombardo si è ripetuto, salendo sul gradino più basso della categoria 60 kg. Il ventiquattrenne azzurro ha iniziato il proprio percorso con una vittoria alle penalità sull’estone Mark Tsirkin, ma poi gli shido lo hanno condannato nell’incontro con l’israeliano Alon Rahima. Ai ripescaggi, Lombardo ha superato con due yuko il bielorusso Maksym Klimau, ed è poi andato a prendersi la medaglia con un ippon al golden score inflitto ai danni del polacco Adrian Wala. In finale, lo spagnolo Joaquín Gomis ha sconfitto grazie alle penalità il tedesco Philip Graf.

Settima lo scorso anno a Cluj Napoca, in Romania, Francesca Milani ha ottenuto il suo primo podio in carriera in un torneo del circuito mondiale. La ventiduenne, battuta per yuko dalla polacca Ewa Konieczny, ha saputo reagire egregiamente superando per tre shido la rappresentante di Mauritius, Priscilla Morand, e soprattutto la bielorussa Anfisa Kapayeva, con un ippon che le ha regalato il bronzo. L’oro è andato all’israeliana Noa Minsker, che ha superato grazie ad uno shido Konieczny.

Per quanto riguarda gli altri azzurri, Emanuele Bruno (73 kg) ed Anna Righetti (57 kg) si sono fermati ad un passo dal podio, superati rispettivamente da uno yuko del brasiliano Lincoln Neves e da un ippon dell’israeliana Adi Grossman. Di seguito le classifiche delle sette categorie in gara oggi.

RISULTATI

UOMINI

-60 kg
1. GOMIS, Joaquin (ESP)
2. GRAF, Philip (GER)
3. LOMBARDO, Daniel (ITA)
3. RAHIMA, Alon (ISR)
5. KOFFIJBERG, Bas (NED)
5. WALA, Adrian (POL)
7. BILICHENKO, Denys (UKR)
7. KLIMAU, Maksim (BLR)

-66 kg
1. CARGNIN, Daniel (BRA)
2. WAWRZYCZEK, Patryk (POL)
3. BARTUSIK, Michal (POL)
3. RAMIREZ RAMOS, David (ESP)
5. HALL, Samuel (GBR)
5. LISSENS, Thomas (BEL)
7. BURJAN, Laszlo (HUN)
7. KLOKOV, Andrej (LTU)

-73 kg
1. FEDOSEJENKOVS, Dmitrijs (LAT)
2. VAN T WESTENDE, Sam (NED)
3. MACIAS, Tommy (SWE)
3. NEVES, Lincoln (BRA)
5. BRUNO, Emanuele (ITA)
5. RASKIN, Dmytro (ISR)
7. LAAMANEN, Eetu (FIN)
7. SHOKA, Vadzim (BLR)

DONNE

-48 kg
1. MINSKER, Noa (ISR)
2. KONIECZNY, Ewa (POL)
3. MILANI, Francesca (ITA)
3. ULRICH, Mira (GER)
5. KAPAYEVA, Anfisa (BLR)
5. STANKIEWICZ, Joanna (POL)
7. KOSONEN, Marianne (FIN)
7. MORAND, Priscilla (MRI)

-52 kg
1. BEISCHMIDT, Ines (GER)
2. NORDMEYER, Nieke (GER)
3. EDWARDS, Kelly (GBR)
3. KAKKO, Katri (FIN)
5. RASSANAVA, Lizaveta (BLR)
5. RUBINSTEIN, Madelene (NOR)
7. LUNDING, Anja (DEN)
7. WIRTH, Sonja (GER)

-57 kg
1. STOLL, Amelie (GER)
2. LIVESEY, Bekky (GBR)
3. BOROWSKA, Anna (POL)
3. GROSSMAN, Adi (ISR)
5. GROL, Carla (NED)
5. RIGHETTI, Anna (ITA)
7. GLAAS, Ebba (SWE)
7. GREENBERG, Maayan (ISR)

-63 kg
1. RENSHALL, Lucy (GBR)
2. KRSSAKOVA, Magdalena (AUT)
3. KAZANOI, Daniela (BLR)
3. TALACH, Karolina (POL)
5. MARTIN, Hannah (USA)
5. SNIR, Noa (ISR)
7. GEVERS, Lizzy (NED)
7. SHOR, Rotem (ISR)

 

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top