INVINCIBILI! Podestà-Mazzone-Zanardi, un dominio totale! Dream Team leggendario

Zanardi-Podestà-Mazzone-ciclismo-paralimpiadi-foto-federciclismo.jpg

Poteva essere considerato come un oro annunciato, ma quello della staffetta mista dell’handbike ha rappresentato il suggellamento del dominio italiano in questa specialità ai Giochi Paralimpici di Rio 2016. La squadra campione del mondo in carica, composta da Vittorio Podestà, Luca Mazzone ed Alex Zanardi, non ha lasciato scampo agli avversari, portandosi in netto vantaggio sin dal primo giro e completando l’opera con l’ex pilota di Formula 1 che ha affrontato il rettilineo finale su una sola ruota, salutato da una bandiera a scacchi di antica memoria. Vincitori della prova a cronometro nelle rispettive classi sportive, i tre azzurri non potevano lasciarsi sfuggire questa possibilità per entrare ancora più nella leggenda dell’handbike.

Dopo la prima frazione, il verdetto è sembrato effettivamente già segnato, ed il vantaggio dell’Italia non ha mai smesso di crescere, relegando la squadra degli Stati Uniti ad oltre un minuto di distacco. Il terzetto a stelle e strisce, che vedeva all’opera William Lachenauer, William Groulx ed Oscar Sanchez, ha preceduto quello del Belgio (Jean-François Deberg, Christophe Hindricq, Jonas Van De Steene), che si è preso il bronzo dopo una bella battaglia con la Svizzera.

Ricordiamo che la giornata di oggi aveva regalato all’Italia anche una medaglia di bronzo grazie a Fabio Anobile, terzo nella corsa in linea maschile della classi C1-2-3.

TUTTI I PODI DI OGGI NEL CICLISMO

Corsa in linea uomini C-1-2-3
1 Steffen Warias (Ger)
2 Kris Bosmans (Bel)
3 Fabio Anobile (Ita)

Corsa in linea donne C-1-2-3
1 Jamie Withmore (Usa)
2 Zeng Sin (Chn)
3 Denise Schindler (Ger)

Corsa in linea uomini T1-2
1 Hans Peter Durst (Ger)
2 David Stone (Gbr)
3 Nestor Ayala Ayala (Col)

Corsa in linea donne T1-2
1 Carol Cooke (Aus)
2 Jill Walsh (Usa)
3 Jana Majunke (Ger)

Staffetta mista handbike
1 Italia
2 Stati Uniti
3 Belgio

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Federciclismo

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top