Hockey su ghiaccio, Preolimpico Oslo 2016 – Mair contento dell’Italia: “Grande prova di maturità”

Italia-Francia-hockey-su-ghiaccio-preolimpico-oslo-216-foto-carola-semino-per-OA-5.jpg

Questa partita è stata una grande prova di maturità. E’ stata una delle migliori prove da quando guido la squadra: ho visto un salto di qualità importante con i nostri atleti che si sono assunti tutte le loro responsabilità“. Nonostante la sconfitta all’overtime (1-2) contro la Francia all’esordio del Preolimpico di Oslo, il ct dell’Italia di hockey su ghiaccio Stefan Mair applaude i suoi ai microfoni del sito federale.

“Oggi i ragazzi hanno dato veramente tutto e non posso recriminare se non per il risultato – si legge ancora –. Rimane un po’ d’amaro in bocca per come è finita ma abbiamo dimostrato che anche contro avversari di spessore come la Francia, l’Italia c’è, nonostante le importanti assenze in attacco. Molto importante come sempre il contributo di Andreas Bernard, che ha sventato in più occasioni i tiri dei nostri avversari. La Francia è sempre molto brava nel trovare lo spazio per il tiro e l’ultimo gol lo dimostra. Sarebbe però da rivedere l’azione del primo gol loro, che credo fosse viziato da una penalità ai danni di Michele Marchetti. Questa gara rappresenta una bella iniezione di fiducia per il futuro: ho visto una squadra giocare e la cosa ci dice che siamo sulla strada giusta per il futuro“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto: dalla nostra inviata Carola Semino

Lascia un commento

Top