Hockey su ghiaccio, Ebel 2016-2017: il Bolzano perde ai rigori a Vienna ma conquista il primo punto della stagione

Bozen-Logo.jpg

Nonostante una doppietta del nuovo acquisto Jesse Root, già a suo agio negli schemi di coach Tom Pokel, il Bolzano perde 4-3 ai rigori nella terza giornata della regular season del campionato di Ebel conquistando comunque il primo punto dell’anno dopo due sconfitte consecutive nei 60′. In casa dei Vienna Capitals gli altoatesini conducono fino a meno di tre minuti dall’ultima sirena, ma poi subiscono il pareggio e quindi, dopo l’overtime terminato in parità, cedono agli shootout con l’unica rete realizzata da Holzapfel. Le Foxes adesso sono none in classifica. Domenica alle 17.30 quarto appuntamento in casa dello Znojmo, club della Repubblica Ceca.

Vienna Capitals – HCB Alto Adige Alperia 4:3 d.t.r. (0:1, 2:1, 1:1, 0:0, 1:0)
0:1 Reid (9.01), 1:1 Holzapfel (30.05/PP2), 2:1 Bowman (35.10), 2:2 Root (37.19/PP), 2:3 Root (48.53), 3:3 Fraser (57.19), 4:3 Holzapfel (penalty decisivo)

La classifica:
1. EC Red Bulls Salzburg 9 punti
2. HC TWK Innsbruck 8
3. EC VSV 7
4. EHC Liwest Black Wings Linz 7
5. EC KAC 6
6. Fehervar AV 19 5
7. Vienna Capitals 4
8. Moser Medical Graz 99ers 4
9. HCB Südtirol Alperia 1
10. Dornbirner EC 0
11. Olimpija Laibach 0
12. HC Orli Znojmo 0

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Tag

Lascia un commento

Top