Hockey prato, Round 1 World League: impresa azzurra, Repubblica Ceca sconfitta 2-1! Blue Gladiators in lotta per il passaggio del turno

14095983_1781084155501841_5287443367341134744_n1.jpg

Un capolavoro, che riapre tutti i giochi. La nazionale maschile di hockey su prato torna in corsa per la qualificazione al prossimo turno della World League: nel terzo incontro del Round 1, in corso di svolgimento a Praga, gli azzurri si impongono per 2-1 sui padroni di casa della Repubblica Ceca, raggiungendoli in classifica.

Inizio fulminante da parte dei Blue Gladiators guidati da Roberto Da Gai: dopo 15′ è già 2-0 con le reti siglate da Agustin Nunez, bomber di questa nazionale, e Felipe Ponce. La Repubblica Ceca soffre ma sul finale di tempo si riporta in partita con la rete al 34′ di Thomas Prochazka. La ripresa è combattutissima, a testimoniarlo sono anche i cartellini, con un giallo e un verde per l’Italia e addirittura il doppio per i padroni di casa. Le reti non arrivano e gli azzurri possono esultare per aver battuto una rivale diretta per il passaggio del turno, ma, soprattutto accreditata del 24mo posto nel ranking mondiale (Italia addirittura 35ma).

Cresce dunque il rammarico per la sconfitta all’esordio con la Bielorussia. Domani alle 16.45 l’Italia affronterà la Lituania, fanalino di coda nel girone assieme a Cipro: importante sarà vincere con una buona differenza reti che potrà risultare fondamentale a fine manifestazione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per seguire la pagina Hockey prato Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FIH

Tag

Lascia un commento

Top