Golf, PGA Tour: assolo di Dustin Johnson nel BMW Championship

Dustin-Johnson-2.jpg

Dustin Johnson


Al termine di un week-end perfetto Dustin Johnson trionfa nel BMW Championship 2016 (montepremi 8,5 milioni di dollari), tappa del PGA Tour e penultima prova del ricco circuito dei playoff FedEx Cup. Sul percorso par 72 del Crocket Stick GC di Carmel (Indiana, Stati Uniti), l’americano ha concluso i quattro round con lo score complessivo di -23, rifilando un distacco di tre lunghezze all’inglese Paul Casey. Completa il podio, con il punteggio di -17, lo statunitense Roberto Castro.

In quarta piazza con -12 un folto gruppo composto da cinque partecipanti alla kermesse americana. Si tratta del sudafricano Charl Schwartzer, dell’australiano Adam Scott, degli statunitensi Matt Kuchar, J.B. Holmes e Ryan Palmer. Soltanto piazzamenti per i vincitori delle scorse due prove dei playoff FedEx Cup. Patrick Reed, che poche settimane fa si era imposto al The Barclays, non è andato oltre il 13° posto, mentre Rory McIlroy, campione al Deutsche Bank, ha concluso addirittura in 42esima posizione. Per questo motivo Johnson diventa il grande favorito in vista dell’ultima e decisiva tappa dei playoff, ovvero il Tour Championship, alla quale prenderanno parte soltanto 30 golfisti.

Per Johnson quello colto in Indiana è il 12° sigillo nel PGA Tour, 14° da professionista, il terzo in questo straordinario 2016.

Da sottolineare che l’australiano Jason Day ha abbandonato la competizione nel corso dell’ultimo round per un infortunio alla schiena.

Foto: Official Twitter PGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top