Golf, Open d’Italia 2016 – Francesco Molinari: “Ottimo inizio, ma è ancora lunga”. Paratore: “Il campo ha retto bene”

Francesco-Molina-Open-dItalia-2016-Golf-Profilo-Twitter-Federgolf-e1473963071135.jpg

Può essere più che soddisfatto Francesco Molinari al termine del primo giro dell’Open d’Italia 2016, concluso al secondo posto con 66 colpi, a meno uno dal leader.

Il golfista torinese ha mostrato un cauto ottimismo ai microfoni di Sky Sport: “E’ stato un ottimo giro, per cui sono contento dell’inizio. Ovviamente è solo un quarto di gara, quindi c’è ancora moltissimo da fare. E’ sempre diverso giocare in casa, davanti al proprio pubblico, l’emozione è più forte rispetto a tutte le altre gare. Oggi c’era tantissima gente col fatto che dovevamo partire la mattina, tuttavia la partenza di pomeriggio ha fatto sì che ce ne fosse ancora di più”.

Renato Paratore, che ha concluso il primo giro a -1 con 70 colpi, ha espresso il suo punto di vista sulle condizioni del campo vista la pioggia caduta copiosa: “Il campo ha retto molto bene alla pioggia. I green sono rimasti in buone condizioni, la palla rotolava bene. Avrei potuto risparmiare qualche colpo, ma il putter in qualche occasione non mi ha assistito, anche se non mi posso lamentare”- queste le parole riportate dal sito ufficiale dell’Open d’Italia.

Clicca qui per mettere “Mi Piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Federgolf

Lascia un commento

Top