Golf, European Tour: Luiten profeta in patria. L’olandese vince il KLM Open 2016

luiten.jpg

Joost Luiten si regala una gioia dinanzi ai suoi connazionali aggiudicandosi il KLM Open 2016 (montepremi 1,8 milioni di euro), tappa olandese dell’European Tour. Il golfista orange ha chiuso la competizione sul percorso del Kennemer Golf and Country Club con lo score di -19, balzando in testa grazie ad un superlativo ultimo giro da -8, piegando così la resistenza dell’austriaco Berndt Wiesberger, secondo con -16.

Completa il podio il coreano Byeong-Hun An, staccato di 5 lunghezze dal vincitore. Quarta piazza a -12 per un quartetto dallo spagnolo Alejandro Canizares, dall’australiano Scott Hend, e dagli inglesi David Horsey e Ben Evans. Top ten chiusa dal francese Mike Lorenzo-Vera e dall’inglese Chris Hanson, entrambi a -11.

Capitolo italiani. Nulla da fare per Nino Bertasio. L’azzurro, in lotta sino all’ultimo giro per un risultato di prestigio, è clamorosamente crollato incappando in un pessimo +6, che lo ha relegato in 24esima posizione con lo score complessivo di -7.34° Edoardo Molinari (-5), 45° Matteo Manassero (-4), 68° Francesco Laporta (+1). Eliminati al taglio Renato Paratore e Francesco Laporta.

Per Luiten, trentenne nativo di Bleiswijk, quello colto sul giardino di casa è l’ottavo titolo in carriera, il quinto nell’European Tour. L’olandese torna a conquistare il KLM Open dopo il successo del 2013.

Foto: Official Twitter European Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top