Ginnastica, Brittany Rogers autorizzata ad assumere sostanze dopanti: anfetamine per 4 anni a fini terapeutici!

Brittany-Rogers.jpg

Gli hacker di Fancy Bears, che la scorsa settimana hanno violato i server della WADA, continuano a diffondere i nomi degli atleti che negli ultimi anni hanno beneficiato di permessi per utilizzare sostanze dopanti a fini terapeutici.

Sbuca fuori il nome di un’altra ginnasta dopo quello scottante di Simone Biles e quello rumoroso di Lauren Hernandez. Questa volta si tratta di Brittany Rogers, 23enne canadese che ha gareggiato anche alle Olimpiadi di Rio 2016 e di Londra 2012.

Brittany può beneficiare di un TUE addirittura quadriennale che le permette di assumere 10mg di anfetamine al giorno senza incappare in squalifiche per doping: dal 7 ottobre 2015 al 7 ottobre 2019, nel caso in cui delle analisi riscontrassero la presenza di anfetamine, la ginnasta non verrebbe punita dalla WADA. I motivi terapeutici per questa esenzione non sono stati comunicati.

 

Tag

Lascia un commento

Top