Freestyle, big air: successi svedesi nella prima gara di Coppa del Mondo, Schenk settimo

Freestyle-Emma-Dahlstroem.jpg

La località cilena di El Colorado ha ospitato quest’oggi la prima tappa della Coppa del Mondo di freestyle 2016/2017 con una gara di big air. Con solamente cinque atlete iscritte, la prova femminile non ha visto la necessità dello svolgimento delle qualificazioni, ed ha premiato la ventiquattrenne svedese Emma Dahlström, vincitrice della gara di slopestyle agli X Games dello scorso anno, che ha ottenuto 163.80 punti nella somma dei due migliori salti tra i tre effettuati. Secondo posto per la svizzera Giulia Tanno (156.20), mentre la padrona di casa cilena Melanie Kraizel ha ottenuto uno storico terzo posto per il Paese andino (141.20).

Successo svedese anche nel settore maschile, dove ha trionfato il venticinquenne Henrik Harlaut, due volte vincitore degli X Games di Aspen in questa specialità. L’atleta di Stoccolma ha ottenuto 183.60 punti, battendo per meno di un punto il favorito della vigilia, lo svizzero Fabian Bösch (182.80), campione del mondo di slopestyle e vincitore della rassegna in Colorado proprio quest’anno. Bandiera rossocrociata anche sul terzo gradino del podio, con Luca Schuler (176.60). Per quanto riguarda i due azzurri, Christof Schenk si è classificato settimo con 156.40 punti, mentre Ralph Welponer ha chiuso decimo con 147.40 punti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top