F1, GP Italia 2016, Button: “Honda sta facendo bene, la strada è giusta”. Magnussen “Sto bene e sono pronto a scendere in pista”.

f1-conferenza-piloti-monza-foto-cattagni.jpg

Dopo aver analizzato le parole dei due ferraristi sentiamo altre voci dalla conferenza stampa dei piloti prima del GP d’Italia a Monza.

Esteban Gutierrez (Haas):  “Credo che possiamo pensare ai punti, l’obiettivo è chiudere con regolarità nelle prime dieci posizioni. Non sarà semplice perché la stagione non è iniziata nel migliore dei modi ma sicuramente daremo il nostro meglio. Avere il sostegno della Ferrari è molto importante per tutto il team perché ci dà maggiore fiducia“.

Jenson Button (McLaren): “Credo che a Spa siamo andati meglio di quanto ci aspettassimo. La mia gara purtroppo è stata troppo breve ma quella di Fernando è stata molto buona. Questo circuito è difficile per noi, ma stiamo facendo dei progressi e la Honda ha fatto un ottimo lavoro. La strada è molto positiva

Carlos Sainz (Toro Rosso):Non stiamo vivendo il miglior momento. Abbiamo fatto fatica ad avvicinarsi alla top ten. A Spa sarebbe stato bello vedere cosa saremmo riusciti ad ottenere dopo il settimo posto in partenza ma sono comunque fiducioso dei progressi che abbiamo avuto. Questa prima parte della stagione è stata molto importante per dimostrare a me stesso e a tutti gli altri che se non ho problemi di affidabilità posso andare regolarmente a punti“.

Kevin Magnussen (Renault):Dopo l’incidente sto bene. Mi sono rilassato ma non c’è niente di rotto. Ho sentito solo un pò di dolore e mi sono ripreso in un paio di giorno. A Spa siamo stati molto competitivi e anche questo weekend spingerò più che posso. Su questa pista il passo sarà molto simile“.

 

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top