Equitazione, Global Champions Tour 2016: Delestre subito in luce a Roma, quinto Bucci

Equitazione-Simon-Delestre-FB.jpg

Si è aperta quest’oggi la tappa italiana del Global Champions Tour 2016, presso lo Stadio dei Marmi di Roma, che domani vivrà il suo momento più importante con la gara valida per la classifica generale. La prova più importante di giornata ha visto il successo del francese Simon Delestre, decisamente carico dopo essere stato costretto a rinunciare alle Olimpiadi, che in sella a Chesall Zimequest ha realizzato un doppio percorso netto in 35″35, precedendo così l’elvetico Pius Schwizer su Leonard de la Ferme CH (36″00) ed il tedesco Marco Kutscher su SIEC Carsten (36″95). Ottimo quinto posto per l’azzurro Piergiorgio Bucci in sella a Cuarta (37″17), mentre Juan Carlos Garcia si è classificato ottavo con Cocodrillo (0 / 12 38″57).

In precedenza si era già tenuta una prova contro il tempo vinta dall’olandese Maikel van der Vleuten su VDL Groep Quatro (26″36), davanti al tedesco David Will su Mic Mac du Tillard (26″42) ed all’amazzone australiana Samantha McIntosh su Lady Gaga 18 (27″40).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Simon Delestre (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top