Ciclocross, Coppa del mondo: Wout Van Aert non tradisce in Iowa. Cresce Eva Lechner

Wout-Van-Aert-.jpg

Nella notte si è disputata ad Iowa City, negli Stati Uniti, la seconda tappa della Coppa del mondo di ciclocross. Secondo successo in due gare, dopo quella di Las Vegas, per il campione del mondo Wout Van Aert, che ha staccato tutti i rivali nel corso della gara per chiudere con un vantaggio 39” sul connazionale belga Kevin Pauwels. Sempre Belgio a seguire con Laurens Sweeck, Jim Aernouts e Gianni Vermeesch. Van Aert, a punteggio pieno, ha già 30 lunghezze di vantaggio su Sweeck e 51 su Pauwels nella classifica generale.

Doppio colpo in campo femminile per la statunitense Katie Compton, che ha vinto la gara e si è portata in prima posizione in classifica. Seconda piazza per la francese Caroline Mani seguita dalla statunitense Kaitlin Antonneau mentre la ceca Katerina Nash ha chiuso la gara ai piedi del podio. Ottava l’azzurra Eva Lechner, in crescita rispetto alla prima gara e ora 11esima in classifica. Sempre con un occhio alla generale, Compton guida 15 punti di vantaggio su Nash mentre 17 su De Boer (oggi settima) e 20 su Mani.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Lascia un commento

Top