Ciclismo, Paralimpiadi Rio 2016 – Zanardi dedica l’oro a Tamberi: “A Tokyo tiferemo tutti per te”

Atletica-Gianmarco-Tamberi-FB.jpg

Medaglia d’oro (la terza della carriera in attesa della gara in linea di domani e della staffetta di venerdì) nella cronometro H5 alle Paralimpiadi di Rio 2016, la leggenda azzurra Alex Zanardi ha dedicato il proprio successo a Gianmarco Tamberi, saltatore in corsa per l’oro lo scorso agosto in Brasile che però a metà luglio si è infortunato alla caviglia perdendo la possibilità di giocarsi una medaglia. “Questa vittoria è per Gianmarco Tamberi – ha detto l’emiliano a RaiSportche avrebbe sicuramente vinto una medaglia. Sei giovane, ti rifarai e a Tokyo tiferemo tutti per te“.

Zanardi ha poi aggiunto: “Nella cronometro devi dare tutto. Non serve la forza, puoi fare solo quello che puoi. Il problema è che tante persone credono di aver dato tutto ma invece non hanno ancora tirato fuori il loro potenziale. Bisogna unire passione e ambizione, se no alla fine ci si stanca. Sono tre anni che lavoro duro, sono contento di aver vinto ancora alla mia età mentre gli altri rivali più quotati sono stati battuti da Tripp che era un buon atleta ma prima di oggi mai da medaglia. Avrà lavorato benissimo in Australia lontano da tutti, ma l’importante era stargli davanti. Grazie a tutti quelli che hanno sviluppato la mia bicicletta, mi hanno sempre sostenuto e hanno preparato un programma che per questo vecchietto ha funzionato alla grande sempre rimanendo nel lecito perché, attenzione, anche nello sport paralimpico c’è la tentazione di barare. Ma si perde prima di tutto con se stessi“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Tamberi

Lascia un commento

Top