Ciclismo, Paralimpiadi Rio 2016: Porcellato di bronzo, la Rossa Volante è ancora a podio

12065769_967006276674750_6167945833413865469_n.jpg

In attesa di Vittorio Podestà nella categoria H3 che partirà alle 19.20 italiane, la spedizione azzurra conquista la terza medaglia odierna alle Paralimpiadi di Rio 2016 e lo fa sempre con il ciclismo, grazie a Francesca Porcellato bronzo nella prova in linea femminile H1-2-3-4. La veneta, alla sua decima partecipazione ai Giochi nel terzo sport diverso dopo atletica (ha vinto tutto da Seul 1988 ad Atene 2004) e sci di fondo (un grandioso oro nella sprint a Vancouver 2010, è tra le pochissime ad aver conquistato un oro sia negli sport estivi che in quelli invernali), è di nuovo terza come nella cronometro di ieri.

La volata è ancora beffarda per le handbike tricolori, argento nel pomeriggio sia con Luca Mazzone (H2) che con Alex Zanardi (H5). Tutto merito, o colpa, di un’ultima curva particolare che va affrontata in testa per lanciare al meglio la volata. Francesca Porcellato esce in seconda posizione e subisce in extremis il rientro della sudcoreana Doyeon Lee, seconda. Davanti la tedesca Christiane Reppe pesca il jolly e s’invola verso il traguardo senza più possibilità di essere ripresa.

Sarebbe un oro per me, perché sono la prima dell’H3, ma purtroppo sono accorpata ad atlete H4 che hanno meno disabilità di me – commenta soddisfatta la Rossa Volante a RaiSport -. Ho fatto una bella gara, sono soddisfatta, è stata tattica e l’ho gestita di testa. E’ il mio terzo sport olimpico, cosa posso chiedere di più?“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Francesca Porcellato

Lascia un commento

Top