Ciclismo, Europei Plumelec 2016: argento di Elisa Balsamo tra le Junior! Vittoria alla tedesca Lippert

Ciclismo-Elisa-Balsamo-Twitter-FCI.jpg

Agli Europei su strada in corso in Bretagna, a Plumelec, le ragazze Junior della prova in linea hanno regalato al pubblico tanto spettacolo per emozioni e imprevedibilità. L’Italia ha conquistato una splendida medaglia d’argento grazie ad Elisa Balsamo.

Pronti via, subito un attacco (sventato) di tre atlete. Al termine del primo giro, concluso dal gruppo in 22’24’’, davanti c’è la russa Novolodsakaia con un margine di 1’/1’30’’. Per questo, in testa al gruppo, l’azzurra Lisa Morzenti aumenta il ritmo. Chiuso anche il secondo giro, davanti si forma un plotoncino di venti unità all’inseguimento della russa: nelle prime posizioni anche le italiane oltre a Gran Bretagna, Germania e Polonia. Al terzo passaggio sul traguardo, il vantaggio della Novolodskaia va pian piano scemando mentre qualcuno, nelle retrovie, perde terreno a causa dei ritmi altissimi. Circa 25 atlete, tra cui Balsamo (una delle più attive), Paternoster,  D’Agostin e le francesi, si portano al comando. Gli ultimi 10 km sembrano una partita di scacchi: continui attacchi non scalfiscono la concentrazione delle transalpine che tengono botta e controllano. Quando rimane ormai poco all’arrivo, la francese Labous, una delle più attese, è vittima di un incidente meccanico ma riesce comunque a rientrare.

La gara si decide, così, in una volata in cui Elisa Balsamo si arrende soltanto alla tedesca Liane Lippert, nuova campionessa europea Junior. È argento Italia mentre il bronzo va alla britannica Sophie Wright. Fuori dal podio le francesi. Da segnalare, inoltre, il grande quarto posto dell’altra azzurra Letizia Paternoster.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Federciclismo

Lascia un commento

Top