Calcio, qualificazioni Europei 2017 Under 21: le probabili formazioni di Italia-Serbia

Gaetano-Monachello-calcio-foto-pagina-fb-monachello.jpg

Oggi alle 18.30 (diretta tv su Rai Due) l’Italia Under 21 sfiderà la Serbia nella terzultima partita del girone di qualificazione agli Europei 2017. Con una vittoria gli azzurrini sarebbero praticamente certi di superare il turno e l’aritmetica potrebbe arrivare già in serata se la Slovenia non dovesse conquistare bottino pieno in Irlanda. Anche un pareggio, comunque, andrebbe bene, visto che la squadra di Luigi Di Biagio è in testa alla classifica e chiuderà il proprio calendario sfidando Andorra e Lituania, sulla carta le rivali più abbordabili.

All’andata finì 1-1 con le reti dei laziali Sergej Milinković-Savić e Danilo Cataldi, entrambi in campo anche oggi al Romeo Menti di Vicenza. Al centro della difesa azzurra agirà Alessio Romagnoli, prestato dal ct della Nazionale maggiore Giampiero Ventura. Davanti spazio a Lorenzo Rosseti e Gaetano Monachello. Le probabili formazioni:

Italia (4-4-2): Cragno; Conti, Caldara, Romagnoli, Masina; Verre, Cataldi, Mazzitelli, Benassi; Rosseti, Monachello.

Serbia (4-4-2): Radunovic; Gajic, Jovanovic, Veljkovic, Antonov; Gacinovic, Mihajlovic, Milinković-Savić, Lukic; Cavric, Djurdjevic.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Monachello

Lascia un commento

Top