Beppe Grillo anticipa la Raggi: “Olimpiadi 2024 a Roma? No grazie”. Il tweet che spegne i sogni?

Virginia-Raggi-libera.jpg

Beppe Grillo sembra aver anticipato la decisione di Virginia Raggi. Con un tweet odierno, infatti, il fondatore del Movimento 5 Stelle ha dichiarato per l’ennesima volta la scelta di non appoggiare la candidatura di Roma per ospitare le Olimpiadi 2024.

L’annuncio ufficiale della sindaca della Capitale dovrebbe arrivare la prossima settimana a meno di ulteriori ribaltoni.

 

 

One thought on “Beppe Grillo anticipa la Raggi: “Olimpiadi 2024 a Roma? No grazie”. Il tweet che spegne i sogni?”

  1. Gabriele Dente scrive:

    Dato che si tratta di un personaggio politico avrei voluto evitare ogni commento. Ma non riesco a tacere.
    Si può anche essere in disaccordo sull’opportunità di ospitare i giochi, per carità, e io stesso ho manifestato i miei dubbi. Ma se i Giochi Olimpici appassionano centinaia di milioni di individui in tutto il pianeta le ragioni evidentemente devono essere valide e profonde. E invece Grillo, come ormai va dicendo da anni a questa parte, li bolla come un’inutile “bromuro sponsorizzato dalle multinazionali”, come il “trionfo del nazionalismo” e via dicendo. A parte il fatto che, opinione personale, se c’è una cosa di cui avrebbe bisogno il nostro paese oggi è proprio un briciolo di sano patriottismo (cosa diversa dal nazionalismo di cui, scusate, all’olimpiade non vedo proprio traccia), noi che lo amiamo sappiamo perfettamente che lo sport è un gioco. Ma sappiamo anche che è un’eccezionale occasione di crescita. Per l’individuo e per la società. Per saperlo, bisogna aver praticato sport, essere stati educati ad amarlo. Il pensiero di Grillo riassume i più squallidi luoghi comuni della cultura anti-sportiva che purtroppo serpeggia nel nostro paese. Credo che nel 2016 sia ormai quasi impossibile trovare nel mondo un leader politico con tanta acredine nei confronti dello sport. Dalle democrazie più evolute alle dittature più oppressive TUTTI, ma veramente TUTTI i politici del mondo trovano valide per valorizzare ed incoraggiare lo sport. Il re è nudo; il vero motivo per cui Grillo e il M5S sono contrari ai giochi è che considerano lo sport una cosa dannosa. Per me è lampante!

Lascia un commento

Top