Beach soccer, Qualificazioni Mondiali 2017: Italia al quarto posto, vince il Portogallo 8-3

Beach-soccer-Italia-Profilo-FB-Palmacci.jpg

Si chiude con una sconfitta il cammino della Nazionale italiana di beach soccer, che nell’ultima giornata delle qualificazioni ai Mondiali di beach soccer subisce un brutto ko contro il Portogallo, che conquista il podio con il punteggio di 8-3, lasciando a Palmacci e compagni il quarto posto.

Avvio di gara in favore degli azzurri, che con il solito Gabriele Gori si portano in vantaggio dopo appena 2′, venendo però raggiunti dopo 15” da Martins, tra i più pimpanti della formazione lusitana. Il gioco a questo punto si stabilizza, ma sono i ragazzi di Massimo Agostini a chiudere in vantaggio i primi 12′, grazie al gol di Dario Ramacciotti.

Nella ripresa sono però i campioni d’Europa a mostrare i denti, pareggiando nuovamente con Alan in apertura, prima di portarsi a condurre 4-2 con la doppietta di Rui Coimbra, allungando al 7′ con una stupenda rovesciata di Madjer. Gori accorcia le distanze, ma  questo Portogallo è troppo forte, e ancora con Madjer trova il 6-3 che chiude il secondo parziale.

Nella terza frazione gli azzurri crollano sia fisicamente sia mentalmente, con Madjer e Be Martins che allargano il distacco fino al definitivo 8-3.

Questo risultato non pregiudica però la qualificazione iridata della rappresentativa del Bel Paese, che nell’aprile 2017 volerà alla volta delle Bahamas.

Foto: Paolo Palmacci Facebook

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top